UFFICIALE: Beghetto nuovo DS dell'Union Quinto

05.08.2010 19:39 di Massimo Poerio  articolo letto 1275 volte
UFFICIALE: Beghetto nuovo DS dell'Union Quinto

Nel giorno del ripescaggio del Treviso in Serie D, l'Union Quinto presenta come direttore sportivo un'ex colonna biancoceleste, ossia Luigi "Gigi" Beghetto. Beghetto, 37 anni ex idolo dei tifosi del Treviso con una laurea in scienze politiche, è alla sua prima esperienza dirigenziale dopo aver chiuso la carriera di calciatore nel Bellinzona. Durante la conferenza stampa di presentazione ha spiegato i motivi della sua nuova scelta di vita.
Gigi, cosa ti ha spinto a scegliere l'Union Quinto?
"Sono stato contattato dal vicepresidente Claudio Bozzetto che mi ha proposto questa nuova esperienza. Ringrazio la società per avermi scelto, ho subito accettato la proposta perché sono stato coinvolto dall'entusiasmo e dalla serietà dei dirigenti che vogliono proporre un calcio diverso".
Quali saranno i tuoi compiti come direttore sportivo?
"Voglio riuscire a trasmettere le mie conoscenze calcistiche maturate in 18 anni di carriera professionistica soprattutto ai più giovani. Il calcio deve avere anche una funzione di insegnamento e di educazione oltre che a mirare giustamente a raggiungere determinati traguardi".

Con il ripescaggio del Treviso per te sarà un bel derby.
"Il legame che ho con il Treviso rimarrà per sempre, dai tifosi sono sempre stato trattato benissimo. Se la nuova società avesse pensato ad un ruolo per me ci avrei pensato ma non è successo e sono contento di essere finito qui a Quinto. Treviso in ogni caso è stato la parentesi più importante per me a livello professionale, rimarrà sempre nel cuore".
Il vicepresidente Renato Toppan accoglie così in nuovo ds: "Da tifoso trevigiano ricordo con piacere qualche vecchia intervista di Beghetto che è sempre stato corretto e leale, attento a rispettare le regole sia in campo che fuori. Ha un'immagine positiva da veicolare ai nostri giovani, rappresenta lo spirito che vogliamo dare al nuovo Quinto".
Anche il presidente Andrea De Lazzari da il benvenuto a Beghetto: "Abbiamo il piacere di avere nella nostra società un ex atleta professionista come Beghetto che ha sposato il nostro progetto innovativo e vuole intraprendere con umiltà l'avventura di direttore sportivo. Gigi ci darà una mano in prima squadra e anche nel settore giovanile mettendo al servizio della squadra i suoi 18 anni da professionista".
Infine l'altro vice Claudio Bozzetto da il benvenuto al Treviso in Serie D: "Siamo contenti del ripescaggio del Treviso e non solo perché avremmo una trasferta in meno. Scherzi a parte, mi auguro di vedere due derby stupendi fra Union Quinto e Treviso".