UFFICIALE: Ciro De Cesare alla Battipagliese

11.07.2011 19:35 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Fonte: Fabiano Sole
UFFICIALE: Ciro De Cesare alla Battipagliese

L’A.s.d. Battipagliese comunica di aver definito l’ingaggio dell’attaccante Ciro De Cesare. Il 39enne calciatore ex Chievo, Salernitana e Potenza nel pomeriggio si è recato negli uffici dell’Autoshop con il suo procuratore Fortunato per sottoscrivere il contratto. De Cesare, che nella passata stagione ha realizzato 19 gol con la maglia del Pisticci, si è detto entusiasta della nuova avventura. “Voglio ringraziare il presidente che ha allestito una squadra all’altezza della situazione” ha esordito il centravanti salernitano che ha aggiunto: “Porto tutta la voglia perché non bisogna guardare l’età dal momento che ho sempre fatto parlare il campo con professionalità”.  “Sono contento e soddisfatto di questa scelta che era la mia prima scelta, l’unica in Campania perché la Battipagliese è una squadra che mi ha sempre stimolato” ha spiegato De Cesare che su mister La Cava ha detto: “Ci siamo sentiti l’altro giorno per un saluto, ci sarà tempo per parlare di altre cose”. “I tifosi li conosco, devono stare vicini a questa società che sta facendo sforzi enormi. Daremo in campo sempre la massima professionalità e non ci nascondiamo, è una squadra per arrivare in C2” ha concluso il neo-attaccante bianconero lanciando un messaggio ai tifosi. Esprime grande soddisfazione per il buon esito della trattativa anche il presidente Cosimo Amoddio che dice: “Sono stato sempre un fan di De Cesare tant’è che l’abbiamo anche contattato a Dicembre scorso ma per gli impegni che aveva già assunto e voleva mantenere con il Pisticci non abbiamo potuto portarlo subito alla Battipagliese. Ci siamo comunque dati appuntamento al termine del campionato  riuscendo questa volta a concludere positivamente la trattativa ed assicurandoci un calciatore il cui curriculum parla da solo”. “Resta invariato l’obiettivo della tranquillità che con l’ingaggio di De Cesare sono sicuro raggiungeremo senza alcuna difficoltà” sottolinea il massimo dirigente bianconero che relativamente alle prossime operazioni di mercato spiega: “La squadra è completa, dobbiamo prendere solo qualche under, ma se ci sarà qualche occasione la prenderemo in considerazione”.