Il Palermo è pronto ad ufficializzare otto conferme

04.07.2020 10:47 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: mediagol
Il Palermo è pronto ad ufficializzare otto conferme

"Il piano è pronto ma, anche in questo caso, si dovrà attendere. I tempi sono lunghi pure per i rinnovi dello zoccolo duro del Palermo della rinascita che, nei piani del club, verrà riconfermato". Apre così l'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport parlando dei calciatori che sono pronti a legarsi nuovamente ai colori rosanero. Per la maggior parte di loro l'intesa era già arrivata la scorsa estate, quando hanno deciso di sposare il progetto della società di Mirri e Di Piazza.

Attualmente sono tutti svincolati ma non sussiste alcun pericolo, perché c'è già un accordo sulla parola. "Lancini, Crivello e Martinelli dovrebbero legarsi al Palermo per un triennio, Pelagotti per quattro, mentre Accardi, Martin e Santana dovrebbero firmare solamente per un altro anno. Per l’argentino era preventivatile: la prossima stagione, a 39 anni che compirà a dicembre, vivrà il torneo che segnerà il ritiro, pur restando comunque nel club. Per il capitano, che chiuderà con il record di giocatore che ha vestito la maglia rosanero in quattro categorie diverse, si aprono due scenari: un ruolo da team manager o da allenatore delle giovanili".

Per quanto concerne Floriano dovrebbe trattare di un biennale, mentre per Doda si prospetta un contratto per i prossimi tre anni. Gli ingaggi saranno naturalmente adeguati alla Serie C, dopo che nella scorsa stagione hanno dovuto fare i conti con il tetto imposto dalla Lega Nazionale Dilettanti: "Tutto definito, insomma, manca soltanto il passaggio formale, non appena sarà consentito, che però assume anche valore sostanziale. Nel frattempo però anche i giocatori hanno cercato qualche segnale dal club, in questo momento impossibilitato a muoversi su questo fronte dai regolamenti", conclude il quotidiano.