L'Unione Calcio si presenta all'esame Manfredonia

Eccellenza Puglia
18.10.2020 09:30 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
L'Unione Calcio si presenta all'esame Manfredonia

Trasferta in terra garganica per l’Unione Calcio, che oggi, domenica 18 ottobre 2020, sarà impegnata al “Miramare” di Manfredonia, domicilio della matricola compagine sipontina, per la gara in programma nel terzo turno del campionato di Eccellenza, girone A (fischio d’inizio 17.30).

Reduci dal pari interno contro il Corato (1-1), gli azzurri sfideranno un’altra compagine in lizza per le posizioni di vertice del girone.

Capitan Bufi, intervenuto ai microfoni dell’emittente cittadina “Radio Centro Bisceglie”, commenta così il momento della squadra. “Contro il Corato abbiamo incamerato un punto importante – spiega – sebbene, con l’ipotetica vittoria contro il San Marco, attualmente avremmo avuto un punto in più in graduatoria. Siamo stati bravi a rimanere in partita, grazie anche al rigore parato da Di Bari in chiusura della prima frazione, episodio che ci ha un po’ riscattati in occasione del gol incassato su una nostra disattenzione”.

Al “Miramare” gli azzurri incroceranno un Manfredonia forte dell’attuale primato nel girone (4 punti), reduce dal pareggio conquistato in rimonta sul campo del San Severo (3-3). Un buon avvio di campionato che certifica le ambizioni della compagine sipontina. “Incontreremo una squadra blasonata, costruita sicuramente per far bene – spiega capitan Bufi -. Noi, da parte nostra, abbiamo ben chiara la consapevolezza di potercela giocare con tutti. Siamo un bel gruppo affiatato, possiamo contare su un buon amalgama, viste le numerose conferme in organico, cui si sono aggiunti nuovi calciatori che si sono integrati a tutti i livelli. Ognuno di noi vuole dare il proprio contributo alla causa”.

La sfida tra Manfredonia ed Unione Calcio sarà diretta da Michele De Pinto di Bari e dagli assistenti Fabio Santo e Roberto Nero, entrambi provenienti dalla sezione di Barletta.