Alessandria, mister Fiorin: «Non vorrei che qualcuno dicesse ancora che sono ubriaco»

18.09.2023 19:15 di  Redazione NotiziarioCalcio.com  Twitter:    vedi letture
Alessandria, mister Fiorin: «Non vorrei che qualcuno dicesse ancora che sono ubriaco»

Nonostante la sconfitta casalinga contro il Padova, Fulvio Fiorin, tecnico dell'Alessandria, vede il bicchiere mezzo pieno in sala stampa: "Uscire tra gli applausi, avere il riconoscimento di chi ci sta vicino, noi non abbiamo altri interessi al di fuori dell'Alessandria, i ragazzi sono eccezionali. Chiaramente si cresce, si migliora e si sbaglia anche, in 90 minuti si può anche fare qualche errore. Ma io penso che il lavoro alla fine paga sempre, mi sembra che oggi (ieri, ndr) abbiamo giocato. Non vorrei che qualcuno dicesse ancora che sono ubriaco: settimana scorsa avevo i dati dalla mia parte, nonostante fosse stata fatta una critica diffusa, ma mi sembrava che già emergesse il fatto che siamo una squadra che se la gioca con tutti. E oggi l'abbiamo dimostrato di nuovo.

I ragazzi stanno bene fisicamente, hanno tenuto la gara, hanno giocato bene, hanno creato. Ce ne sono tante di cose positive su cui far leva. È normale che bisogna resettare veloci ed arrivare bene alla partita di mercoledì. Se avessimo fatto i tre punti nessuno poteva vedere, forse ci stava anche stretto il pareggio se fossimo rimasti in 11 contro 11 e la lettura poteva essere più positiva".