Lega Pro, le decisioni del giudice sportivo. Multe per Avellino e Cavese

13.04.2021 19:15 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Lega Pro, le decisioni del giudice sportivo. Multe per Avellino e Cavese

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nelle sedute del 12 e 13 Aprile 2021 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

GARE DAL 10 AL 12 APRILE 2021

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

SOCIETA'

AMMENDA

€ 2.000,00 AVELLINO perché persone ammesse in tribuna dalla società assumevano un atteggiamento offensivo verso l'arbitro e verso la squadra avversaria (r.cc.).

€ 2.000,00 CAVESE perché persona non inserita in distinta ma riconducibile alla società, si introduceva indebitamente nell'area spogliatoi assumendo un atteggiamento offensivo e minaccioso nei confronti di tesserati della squadra avversaria. Il medesimo all'inizio del secondo tempo di gara si posizionava indebitamente sul recinto di gioco dal quale veniva allontanato per l'intervento degli addetti federali (r.c.c.).

DIRIGENTI NON ESPULSI

AMMONIZIONE (I INFR)

FRONDUTI VALENTINO (PERUGIA)

ALLENATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA E AMMENDA € 500,00

SPADAFORA LUCA (CARPI) per comportamento non regolamentare in campo e atteggiamento provocatorio nei confronti dell'arbitro (panchina aggiuntiva).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

MAIURI VINCENZO (CAVESE) per comportamento non regolamentare in campo e reiterate proteste verso l'arbitro.
LOTTI STEFANO (TRIESTINA) per comportamento non regolamentare in campo e proteste verso l'arbitro.

ALLENATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

VANIGLI RICHIARD (TERNANA) per aver pronunciato un'espressione blasfema (r.proc.fed.).

AMMONIZIONE (VI INFR)

BRAGLIA PIERO (AVELLINO)

AMMONIZIONE (I INFR)

GROTTOLA GERARDO (CAVESE)
MARAIA IVAN (PONTEDERA)