Teramo, mister Guidi: «Impresa titanica battere il Sudtirol»

24.11.2021 00:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Teramo, mister Guidi: «Impresa titanica battere il Sudtirol»

Quarti di finale di Coppa Italia Serie C col Teramo pronto ad affrontare il Sudtirol. Ne ha parlato Federico Guidi, allenatore degli abruzzesi, nella conferenza stampa della vigilia:

"I tanti indisponibili ci precludono la possibilità di attuare un adeguato turnover o gestire il minutaggio dei singoli. Dobbiamo concentrarci sul Sudtirol e sull’obiettivo storico di raggiungere una semifinale. Di fronte troveremo un avversario straordinario, costruito per vincere, la migliore difesa di tutti i campionati professionistici d’Europa, imbattuta peraltro, ma per noi sarà un bel banco di prova per capire quello che sappiamo fare di buono. Se dessi la priorità alla partita di domenica, rischieremmo una brutta figura e mancherei di rispetto a tutti. Intanto pensiamo a scalare una montagna ripida chiamata Sudtirol, per un’impresa che sarebbe titanica. Perucchini ha avuto uno scontro di gioco in allenamento e domani non ci sarà, mentre Lombardo e Pinto giocheranno. La lista degli infortunati rimane quella già nota, con l’aggiunta di Birligea che ha avvertito un problema all’adduttore e per il quale stiamo facendo degli approfondimenti e dello squalificato Bellucci, mentre per Soprano attenderemo l’esito diagnostico di domattina. Cercheremo di fare una partita al massimo delle nostre possibilità, il Sudtirol è difficile da difendere sulle palle inattive e negli spazi sa farti male, oltre ad essere dotato di grande fisicità: in questo momento è la compagine più forte della Lega Pro. Noi dovremo dargli fastidio con le nostre armi migliori".