Turris, che disastro la questione stadio: ipotesi Lazio o Puglia per la serie C

09.07.2020 09:13 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Fonte: tuttoturris
Turris, che disastro la questione stadio: ipotesi Lazio o Puglia per la serie C

Se la Turris già da qualche giorno aveva assimilato la certezza di doversi trovare un altro stadio per poter formalizzare la domanda d’iscrizione in serie C entro il 29 luglio (5 agosto dietro pagamento di ammenda di 10 mila euro), nelle ultime 24 ore ha digerito un’altra amara constatazione, ossia che dovrà farlo necessariamente fuori dalla Campania. A nulla, infatti, è servito il contatto diretto tra il sindaco Giovanni Palomba ed il primo cittadino di Benevento, Clemente Mastella, per ottenere la disponibilità dello stadio "Ciro Vigorito", che l’anno prossimo sarà palcoscenico di serie A.

L’indisponibilità dell’impianto sannita è soltanto l’ultimo di una lunga serie di rifiuti avvenuti per diverse ragioni, dall'ordine pubblico alla compresenza di altre attività sportive nella stessa struttura, che di fatto ora obbligano la Turris ad affacciarsi oltre i confini campani, dato che le Licenze Nazionali prevedono la concessione della famosa deroga anche per impianti ubicati in regioni confinanti con quella in cui vi è la sede del club, nel caso dei corallini vale a dire Lazio, Basilicata e Puglia. Il paradosso che sta vivendo la Torre del Greco calcistica in questo momento è costituito dal fatto che l'esilio, ritenuto fino a qualche tempo fa come una sconfitta da scongiurare a tutti i costi, ora invece sembra l'unica ancora di salvezza rimasta per evitare una fine indecorosa. Infatti, non va dimenticato che la mancata iscrizione al campionato determinerebbe a tutti gli effetti anche la morte del titolo sportivo. Insomma, si rischia una catastrofe dalle proporzioni immani.

Venuta meno anche l’ipotesi Potenza, già condivisa dal Picerno, per i biancorossi restano solo 5 stadi da poter sondare. Nello specifico, ecco l’elenco degli impianti ancora “appetibili” dai corallini e che rispettano i rigidi parametri imposti dalla Lega Pro…

Bisceglie (BT) - Stadio Gustavo Ventura

Monopoli (BA) - Stadio Vito Simone Veneziani

Rieti - Stadio Centro d'Italia - Manlio Scopigno

Francavilla Fontana (BR) - Stadio Giovanni Paolo II

Viterbo - Stadio Enrico Rocchi

A tal proposito, la Turris ha già avviato i contatti con alcune delle società concessionarie dei suddetti impianti, nella speranza che da qui alla prossima settimana possa prodursi la vivifica fumata bianca con uno di questi.