Correggese, Serpini: "Domani uno scontro diretto". Quattro gli assenti

09.11.2019 19:30 di Giovanni Pisano   Vedi letture
Fonte: solodilettanti.it
Correggese, Serpini: "Domani uno scontro diretto". Quattro gli assenti

La Correggese viaggia solitaria al terzo posto del girone D di Serie D a un punto dalla piazza d’onore ed a cinque lunghezze dalla capolista Mantova. Una stagione finora molto positiva con un unico neo, quello di un cammino interno che è meno convincente di quello esterno. I biancorossi di mister Cristian Serpini infatti non vincono sul proprio campo dallo scorso 15 settembre (3 a 1 al Breno) e nelle successive tre partite hanno collezionato una sconfitta, l’unica finora in campionato, e due pareggi. Domani dunque la prova del nove con il Fanfulla che è tornato a vincere ed è rientrato nel giro playoff. ‘Io continuo a dire – spiega Serpini – che la differenza dei due rendimenti è dovuta alla casualità. Domani vediamo perchè abbiamo un bellissimo test con un scontro diretto per le posizioni che contano. Le gare casalinghe nella passata stagione sono state il nostro punto di forza. Il Fanfulla? Non è più una scoperta, ma una bella realtà quindi sarà una partita tosta da affrontare nella maniera giusta’. Non saranno della partita Bertozzini, sempre alle prese con il mal di schiena, Davoli, che probabilmente non rientrerà nei venti, Lessa Locko che ha un lieve stiramento, e infine Retucci, attaccante classe 2000, per un problema muscolare che si è causato ieri durante l’allenamento.