Flaminia, l'attaccante Sirbu: "Non sono soddisfatto". Intanto firma Rizzo

09.09.2019 20:00 di Elena Gestra   Vedi letture
Flaminia, l'attaccante Sirbu: "Non sono soddisfatto". Intanto firma Rizzo

Un punto di fiducia. E’ quello conquistato dalla Flaminia Civita Castellana in casa contro l’Albalonga dopo il 2-2 di domenica. Il primo gol della stagione 2019-2020 è stato firmato dall’attaccante Dorin Sirbu, classe 99, da due stagioni in rossoblù.

La punta ha collezionato domenica la settima presenza in serie D, sempre con la maglia della Flaminia. Ha realizzato una rete nella passata stagione nell’ultima giornata di campionato a Budoni e la prima della squadra civitonica quest’anno che è coincisa con il suo esordio in campionato . “ Sono contento del gol – ha detto Sirbu – ma non certo del risultato come tutti i miei  compagni di squadra. Ringrazio mister Francesco Punzi per la fiducia che mi ha accordato, spero di avermela meritata poiché voglio continuare a segnare e  arrivare  in doppia cifra”.

Intanto è stato aggregato alla squadra Stefano Rizzo (foto allegata), attaccante, classe 2001, arrivato in prestito della Viterbese che già da qualche giorno si stava allenando con i nuovi compagni di squadra.