Il Brindisi in dodici minuti sbriga la pratica Martina

02.10.2022 20:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Il Brindisi in dodici minuti sbriga la pratica Martina

Vince il Brindisi con due reti nel primo segmento di gara, espugna il Tursi per due a zero nel derby di Puglia e condanna alla sconfitta il Martina alla quarta battuta d'arresto in cinque partite giocate in serie D.

Ritorno al successo dopo due pareggi consecutivi invece per i biancoazzurri che salgono così in terza posizione a quota undici punti, meno uno dalle due capolista Barletta e Cavese. Resta a tre punti invece la squadra di Massimo Pizzulli.

Ci mette quattro minuti quella di Ciro Danucci per passare in vantaggio. Valenti lavora dalla destra, Damacco prolunga per D'Anna che fa centro bissando la rete realizzata già mercoledì scorso nel turno infrasettimanale.

Il Martina prova a scuotersi: Lopez inventa, Ancora calcia ma sul fondo. Vismara probabilmente non ci sarebbe arrivato. Cinico e spietato si conferma il Brindisi che raddoppia già prima del quarto d'ora di nuovo sugli sviluppi di un fallo laterale. Palumbo per D'Anna che fa doppietta a livello personale. Zero due al Tursi fanno festa i sostenitori ospiti.

Può riaprirla subito il Martina, Pinto per il tentativo di prima intenzione di Lopez. La replica di Vismara è sontuosa nella circostanza. E ancora Lopez con il petto, sbaglia la conclusione Cerutti che non riesce a coordinarsi come avrebbe voluto. Brindisi dalla parte opposta che va ad un passo dal tris questa volta direttamente su calcio di punizione: di testa Lopez appostato, nulla di fatto per la compagine della Valle d'Itria. 

La ripresa si apre con i padroni di casa alla ricerca del goal utile a rimettere in discussione il verdetto finale. Da dimenticare la conclusione di capitan Ancora. Mira imprecisa pure sul destro del neo entrato Tuccitto, classe 2004. Attacca il Martina ma senza sortire l'effetto voluto. Produce lo sforzo maggiore la squadra di Pizzulli, destro insidioso di Ancora al termine di un'azione corale Vismara è bravissimo nella replica. Scorrono i minuti. Non cambia il parziale il Brindisi resiste chiude bene le maglie difensive e così finisce due a zero con doppietta di un super D'Anna. Domenica prossima il Martina sarà di scena nella difficilissima trasferta contro il Barletta capolista reduce da quattro vittorie di fila mentre il Brindisi invece ospiterà Al Fanuzzi il Lavello che non perde da due gare.

il tabellino

Martina – Brindisi 0-2

Martina (4-3-3): Suma 6; Cappellari 5,5, Perrini 6, Suhs 5,5, Nikolli 5 (14' st Tuccitto 6,5); Forcillo 5,5 (3' st Mancini 6), Teijo 6, Cerutti 5,5; Pinto 6 (21' st Petitti 6), Lopez 5,5 (14' st Diaz 5,5), Ancora 6,5. A disp.: Semeraro, Mangialardi, Schmidt, Salvi, Aprile. All.: Pizzulli 5,5.

Brindisi (4-2-3-1): Vismara 6,5; Esposito 6, Gorzelewski 6, Baldan 6,5, Valenti 6; Malaccari 6 (20' st Tricarico 6), Cancelli 5,5; D’Anna 7,5 (43' st Minaj sv), Palumbo 6 (14' st De Rosa 6), Dammacco 7 (24' st Santoro 6); Di Piazza 5,5 (29' st Stauciuc 6). A disp.: Oliveto, Sepe, D’Agata, Opoola. All.: Danucci 6,5.

Arbitro: Rodigari di Bergamo 6. 
Assistenti: Callovi e Storgaro.
Reti: 4’ pt D’Anna (B), 12’ pt D’Anna (B).
Note: Ammoniti: Pinto (M), Dammacco (B), Perrini (M), Di Piazza (B), Cancelli (B), Vismara (B), De Rosa (B). Angoli: 7-1. Recuperi: 2' pt, 6' st.