Il Cynthialbalonga, in 9 uomini, piega la resistenza del Giulianova

22.11.2020 17:26 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: atuttocalciotv
Il Cynthialbalonga, in 9 uomini, piega la resistenza del Giulianova

Finisce 0-2 il recupero della 5^ giornata tra Real Giulianova e CynthiAlbalonga.

Giulianova pericolosa nei primi minuti del primo tempo, ma sciupona in due occasioni. Poi la CynthiAlbalonga inizia a farsi notare e a colpire per ben due volte. L’inerzia del match non cambia neanche nella ripresa quando i laziali restano in nove, dimostrando grande organizzazione e portandosi l’intera posta in palio.

16’ palla gol per il Giulianova, Pedalino solo davanti a Santilli, cestina la palla sul fondo. 2’ dopo giuliesi ancora pericolosi con con la punizione di Di Lollo, palla che finisce di poco alta sopra la traversa. Al 31’ alla compagine laziale viene concesso un calcio di rigore per un fallo di mano in area. Rigore prontamente realizzato da Cardella. Ospiti spietati, e difatti dopo soli due minuti arriva il raddoppio, con un cross in area di rigore, Barbarossa di testa riesce a beffare la disattenta retroguardia giuliese per freddare Amadio.

Al 12’ la CynthiAlbalonga resta in dieci complice il rosso ai danni di Rosania causa un colpo su D’Anna. La risposta giallorossa arriva qualche istante dopo con la traversa di Campagnacci. CynthiAlbalonga che al minuto 25 resta in 9 con Cairano per doppia ammonizione. Dunque ci sarebbe potuta essere la reazione abruzzese, invece gli ospiti si chiudono benissimo e riescono comunque a disputare una seconda parte di gioco aggressiva. Addirittura nella parte finale la compagine romana va vicina al terzo gol con Angelilli.

CynthiAlbalonga che sale a quota a 10 punti, mentre il Giulianova resta all’ultimo posto, ora in solitaria complice il pareggio dell’Agnonese a Vasto.