San Luca nella storia: perde a Giarre ma vola ai quarti. Si attende Corato-Afragolese

04.03.2020 20:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Fonte: calabriadilettanti.it
San Luca nella storia: perde a Giarre ma vola ai quarti. Si attende Corato-Afragolese

Il San Luca scrive una nuova pagina della sua giovane storia sportiva ed approda ai quarti di finale della fase nazionale della Coppa Italia Dilettanti.

Pur perdendo la gara sul campo dei siciliani del Giarre, la compagine di mister De Angelis passa il turno ed affronterà la vincente della gara tra Corato ed Afragolese che si disputerà la prossima settimana. Poi, i quarti con gara di andata il 18 Marzo e quella di ritorno il 25 dello stesso mese.
Partono forte i calabresi, che nei primi dieci minuti sfiorano il gol in due occasioni, prima Catania trova un Barbagallo attento, poi Carbone ci prova su punizione, ma il portiere locale si fa trovare pronto. Due minuti dopo il Giarre va vicino al col con il colpo di testa di Capitao, ma Callejo salva. Al 19’ minuto segnano i siciliani con Cocimano, il cui tiro velenoso finisce in rete. Il San Luca si getta in avanti a sfiora il pari, Romero segna, ma l’arbitro annulla per fuorigioco, poi sempre l’argentino chiama Barbagallo agli straordinari. Prima del riposo Siano serve Bruzzaniti che, solo davanti a Barbagallo, si fa murare dall’ottimo estremo difensore del Giarre.
La ripresa si apre col raddoppio del Giarre al quinto minuto: Maimone va in gol direttamente da calcio d’angolo, clamorosa parabola che inganna Callejo. Dopo il tris mancato dai siciliani, al 62’accorcia il San Luca con Catania, che da attaccante d’area di rigore fiuta l’errore difensivo giarrese e segna il gol che vale la qualificazione. Nel finale forcing gialloblu, ma il San Luca difende bene e finisce 2-1 per la gioia dei calabresi.

GIARRE-SAN LUCA 2-1
GIARRE: Barbagallo; Trovato, Pettinato, Zappalà (89′ Arena); Urso (59′ Leotta), Giuffrida (59′ Lombardo), Viglianisi, Capitao (79′ Spampinato), Maimone; Cocimano; Abate. A disp.: Colonna, Curcuruto, Faraone, Mirabella, Civiletti. All. Rapisarda.
SAN LUCA (3-4-3): Callejo; Maviglia, Pitto, Dascoli; Romero, Carbone, Siano, Di Salvo; Bruzzaniti (84′ Mammoliti), Catania, Martino. A disp.: Caputo, Grillo, Ferraro, Giorgi, Murdaca, Favasuli, Criaco, Pelle. All. De Angelis.
ARBITRO: Maccorin di Pordenone (Maione-Castaldo).
MARCATORI: 19′ Cocimano (G) 50′ Maimone (G) 62′ Catania (SL)
NOTE: Ammoniti Carbone (SL) Urso (G) Maviglia (SL) Dascoli (SL) Callejo (SL)