Falaschelavinio, Seferi: "Andiamo a Pomezia per giocare la nostra partita"

Eccellenza Lazio
14.09.2019 17:30 di Massimo Poerio   Vedi letture
Fonte: Francesco Cenci
Falaschelavinio, Seferi: "Andiamo a Pomezia per giocare la nostra partita"

Messa in archivio la prima giornata, che ha portato la prima vittoria e i primi tre punti, l'attenzione ora è tutta per il match di domenica 15, quando i nostri andranno a fare visita all'Unipomezia, una delle pretendenti al successo finale.

"Domenica affrontiamo un avversario forte che parte tra le favorite per la vittoria del campionato". Questo il commento del capitano Klaus Seferi, che poi prosegue. "Conosco bene il presidente Valle, è una persona ambiziosa e ogni anno mette a disposizione del suo allenatore squadre importanti. Rispettiamo l’avversario ma andiamo a Pomezia per giocare la nostra partita".

Quello di quest'anno è un gruppo completamente nuovo e nuovo è anche l'allenatore, Gianluca Sgarra, che ha una grande motivazione ed è molto meticoloso negli allenamenti. "Stiamo lavorando bene agli ordini di mister Sgarra e acquisiamo giorno dopo giorno, sempre di più le sue idee di gioco. Sono convinto che siamo sulla buona strada”.

Tornando al match d'esordio, vinto per 3 - 2 contro il Villalba Ocres Moca, è stata una giornata speciale per il capitano Klaus Seferi, che ha indossato per la prima volta la fascia di capitano e ha realizzato una doppietta. “Si, è stata una domenica speciale per me essendo la prima da capitano. Sono contento della fiducia del mister e onorato di indossare la fascia. Ci tenevamo a iniziare bene davanti al nostro pubblico. Siamo andati sotto ma con tanta voglia e determinazione abbiamo ripreso la partita e con un po’ di lucidità in più avremmo potuto chiuderla senza dover soffrire fino alla fine”.