Serie B, l'andata del play-out tra Vicenza e Cosenza la decide Maggio

12.05.2022 23:00 di Anna Laura Giannini   vedi letture
Serie B, l'andata del play-out tra Vicenza e Cosenza la decide Maggio

Dopo le retrocessioni di Pordenone, Crotone e Alessandria, la Serie B - mediante i playout, dovrà determinare la quarta squadra che saluterà la Cadetteria per "trasferirsi" in Serie C.

Da poco in archivio la gara di andata dello spareggio tra Vicenza e Cosenza, decisamente segnata dal VAR. Nel primo tempo, lo strumento tecnologico annulla la rete del vantaggio cosentina, causa posizione di fuorigioco di Caso, nella ripresa è invece annullato il gol a Diaw: l'attaccante sorprende la retroguardia rossoblù cogliendo al volo un cross di Lukaku e mettendo a rete in scivolata, ma con il VAR è poi ravvisato un tocco della sfera con il braccio scivolata. Il gol però arriva, allo scadere, grazie a Christian Maggio, che su una respinta trova il gol che dà ossigeno al Lane.

Si crea però un parapiglia, con Michele Rigione che mette le mani addosso al difensore avversario ma colpisce anche l'arbitro Maresca: tensione in campo e grande mischia, con il match che si chiude dopo 9' di recupero. La gara si chiude quindi sull'1-0, ma ricordiamo che il 20 maggio è fissato il ritorno del match.