Esciua all'attacco: «C'è minoranza rumorosa... che rema contro il Livorno»

02.12.2023 22:00 di Nicolas Lopez   vedi letture
Esciua all'attacco: «C'è minoranza rumorosa... che rema contro il Livorno»

Dopo aver subito una sconfitta in Coppa Italia di Serie D a causa della presenza in campo di un giocatore squalificato e non essendo riusciti a raggiungere la vetta del Girone E di Serie D, attualmente occupata dalla Pianese, il presidente del Livorno, Joel Esciua, ha espresso senza filtri le proprie opinioni durante un'intervista con un'emittente locale, come riportato su livorno24.com.

"Le dimissioni del team manager Gianni Palumbo? C'erano delle divergenze antecedenti all’episodio della sconfitta a tavolino, lui non se l’è sentita di andare avanti e ha rassegnato le dimissioni, noi abbiamo provato a farle rientrare, ma Palumbo non si è reso reperibile, il suo telefono risulta spento da giorni, di conseguenza abbiamo dovuto accettare le dimissioni. E comunque le responsabilità di questa negligenza sono da ripartire tra tutti gli esponenti della società. Ci dispiace per i tifosi, soprattutto per coloro che sono venuti a sostenere la squadra a Gavorrano, ma rassicuro che verranno rimborsati ampiamente. Con i tifosi non c’è rottura, c’è solo una minoranza rumorosa della Nord che rema contro il Livorno Calcio".