La Luparense si ferma: exploit esterno del Bassano

25.02.2024 22:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
La Luparense si ferma: exploit esterno del Bassano

Allo stadio Casée la Luparense reduce da 4 risultati utili consecutivi affronta il Bassano, per la 24esima giornata di Serie D girone C. I lupi partono meglio e già al 3' vanno in vantaggio sugli sviluppi di una punizione, con ultimo tocco di Semenzato ma per il direttore di gara si tratta di fuorigioco. Al 23' ancora rossoblù protagonisti con Bianco, innescato in area con i giri giusti arriva a tu per tu con Costa ma calcia alto. Al minuto 26 occasione clamorosa per il Bassano con Ongaro, che dal limite dell'area lascia partire una conclusione precisa e potente, Groaz in tuffo sventa il pericolo compiendo un miracolo e deviando la sfera in calcio d'angolo. Nel finale della prima frazione ci prova Vetere su punizione ma il suo tiro finisce a lato del palo alla destra di Costa ma l'ultimo sussulto dei primi 45 minuti è per gli ospiti, che non sfruttano una buona occasione, con il colpo di testa di Raicevic, lasciato solo in area, che viene disinnescato da Groaz.

Nella ripresa parte meglio ancora una volta la squadra di Bagatti ma De Rinaldis prima e Carboni poi non riescono a trafiggere la retroguardia del Bassano. Al 67' ecco il gol partita con Forte, appena subentrato al posto di Raicevic, che si inserisce in area con facilità e trafigge Groaz per il vantaggio ospite. Cinque minuti più tardi è l'estremo difensore dei lupi a tenere a galla i suoi evitando il raddoppio di Olonisakin e proprio l'11 di Pontarollo anche all'85' sfiora la rete dello 0-2. Al minuto 89' Zuin in area si divora il possibile raddoppio e al 93' per proteste viene espulso Romano.

La Luparense vede interrompersi la striscia di 3 vittorie ed un pareggio e rimane a quota 31 punti in campionato.