Sangiustese, i convocati. Senigagliesi: "Campobasso la più forte"

06.12.2019 21:00 di Elena Gestra   Vedi letture
Sangiustese, i convocati. Senigagliesi: "Campobasso la più forte"

Anticipo di lusso al Polisportivo dove la Sangiustese riceve domani il quotatissimo Campobasso dell’ex Mister Cudini.

Il commento, come ad ogni vigilia, è affidato nel post rifinitura a Mister Senigagliesi.

Del gruppo a disposizione del tecnico osimano fa già parte il nuovo arrivo rossoblù Fabbri.

“Un ragazzo che mi è subito sembrato molto centrato e con le idee ben chiare. Ha il pregio – ha commentato Senigagliesi - di poter ricoprire tanti ruoli. Era il giocatore che ci serviva perché sostituire Pezzotti dal punto di vista tecnico è quasi impossibile in questa categoria, se non si vanno a scegliere i pezzi da novanta del mercato che hanno aspettative economiche e ambizioni troppo elevate per quello che siamo noi. Quindi bisognava scegliere un profilo totalmente diverso: giovane, in ascesa, con forti motivazioni e che fosse anche un jolly. Il Presidente e il Direttore hanno fatto un lavoro eccezionale, trovando l’elemento giusto secondo la logica che contraddistingue sempre il nostro operato”.

“Ribadisco – ha proseguito il mister - che il Campobasso secondo me obiettivamente è la squadra più forte del campionato. Giocare contro i molisani è sempre bellissimo perché sono una Società con un blasone e una storia da brividi. Poi sono anche molto curioso di vedere quanto sono forti perché, se dovessimo reggere il colpo, vorrà dire che siamo migliorati e che abbiamo delle chance maggiori per il futuro di quelle che immaginavamo. Domani sarà un test probante e stimolante, ma siamo consapevoli che dovremo fare la partita perfetta o quasi per venirne a capo. Proveremo a fare tutto giusto, ma ci sarà sempre da fare i conti con l’inventiva e le capacità individuali degli avversari che balisticamente sono di altissimo livello”.

“La nostra settimana è andata bene. Purtroppo dobbiamo combattere con una classifica ingiusta, con delle problematiche che in questo momento non meriteremmo. Otto risultati utili consecutivi sono tanti e dimostrano lavoro, impegno e dedizione da parte dei ragazzi. La legge dei tre punti però è spietata, anche se le prestazioni e la continuità rimangono, così come l’aver migliorato, non certo ancora eliminato totalmente, delle carenze che si erano evidenziate, come il prendere tanti gol, il fatto di sbilanciarci o la disabitudine al campo di Civitanova Marche. Di certo non è la partita di Campobasso che sulla carta ci può dare i punti per la salvezza, però sarebbe molto importante continuare il percorso intrapreso. Vorrebbe dire avere sviluppato una definitiva identità che ci darebbe una forte spinta positiva per il futuro”.

Di seguito l’elenco dei giocatori rossoblù convocati per la gara di domani.

PORTIERI: Chiodini, Raccio.

DIFENSORI: Basconi, Guzzini, Mengoni, Orazzo, Patrizi, Scognamiglio, Zannini.

CENTROCAMPISTI: Amabile, Bambozzi, Doci, Ercoli, Fabbri, Manari, Palladini Alessio, Palladini Mattia, Perfetti, Proesmans.

ATTACCANTI: Boschetti, Mingiano, Niane, Pomiro, Romano.