Adani contro Allegri: «Non basta il carattere alla Juve, serve gioco»

26.02.2024 10:45 di Francesco Vigliotti   vedi letture
Adani contro Allegri: «Non basta il carattere alla Juve, serve gioco»

Le frecciate di Adani ad Allegri non si placano, neanche dopo la vittoria sofferta della Juventus contro il Frosinone. L'ex difensore, opinionista a 'La Domenica Sportiva', ha sottolineato come la "solita Juve" non basti per un club così glorioso: "Carattere, non arrendersi mai, compattezza: cose positive, ma non sufficienti".

Citando Cruijff, Adani ha rimarcato l'importanza di comprendere le dinamiche della vittoria: "Se non capisci come hai vinto, non capirai mai quando perdi. L'analisi non può basarsi solo su un calcio d'angolo al 95', serve un'analisi più profonda del percorso".

L'aspettativa di Adani è alta: "Mi aspetto molto di più da questa squadra"

Il contratto di Allegri è stato un altro punto focale del suo intervento: "Tre anni fa, dopo le due Coppe di Pirlo e lo Scudetto di Sarri, Allegri è stato annunciato con un mandato forte sottoscrivendo un quadriennale. Se ai tifosi avessero detto che in tre anni non ci sarebbero stati successi e l'obiettivo sarebbe stato solo la qualificazione in Champions League, chi avrebbe accettato?".

Le parole di Adani hanno acceso il dibattito sui social e tra i tifosi. La Juventus ha bisogno di un cambio di rotta? Allegri è l'uomo giusto per guidarla?