Rende, nel mirino il ritorno di Miceli. Si segue anche Isgrò

06.08.2020 08:30 di Davide Guardabascio   Vedi letture
Fonte: gazzetta del sud
Rende, nel mirino il ritorno di Miceli. Si segue anche Isgrò

Un occhio indiscreto sulle iscrizioni al prossimo campionato di serie C. Nel frattempo però Fabio Coscarella inizia a scaldare i motori per rompere lo stallo che si è innescato successivamente ai playout persi con­tro il Picerno.

Il primo colpo del Rende dovrebbe essere Alessandro Miceli. Il trentaquattrenne difensore, per tre stagioni in biancorosso tra il 2011 e il 2014, è un pupillo del presidente rendese.

Il cal­ciatore di Amantea ha già firmato con lo Scalea ma è pronto a risolvere il suo contratto per accettare questa nuova chiamata della società d’oltre Campa- gnano. Il suo trasferimento dovrebbe andare in porto nel week end quando rientrerà il patron dello Scalea. Il Ren­de vorrebbe trattenere poi il centro­campista Michele Collocolo (classe ‘99) mentre piace molto il giovane Gianluigi Sueva (2001). L’attaccante, dopo l’ottima stagione in Primavera 2 con la maglia del Cosenza, vuole sboc­ciare nel calcio dei grandi. I biancoros­si sono disposti ad accoglierlo in pre­stito. Si segue anche l'esperto, ex Potenza e Corigliano, Antonio Isgrò.