Non basta alla Sanremese una doppietta di Gagliardi: è il Prato a passare agli Ottavi

24.11.2021 19:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Non basta alla Sanremese una doppietta di Gagliardi: è il Prato a passare agli Ottavi

Sedicesimi di Coppa Italia di serie D, al Comunale i biancoazzurri affrontano il Prato. Gara secca, chi vince passa il turno. Rispetto alle ultime uscite in campionato mister Andreoletti fa un ampio turn over: chance dal primo minuto per l’esordiente Buccino, tornano titolari Bregliano, Gatelli e Acquistapace in difesa, Giacchino e Bastita a centrocampo, Orefice in attacco. Nouri agisce da laterale nel tridente offensivo.

Pronti via e la gara si accende subito: al 10’ Sciannamè ruba palla a centrocampo, si incunea centralmente e viene atterrato in area da Bregliano: l’arbitro Marin di Portogruaro indica il dischetto. Dagli undici metri Aleksic realizza. Prato in vantaggio!

La reazione della Sanremese, oggi in maglia rossa, non si fa attendere: passano tre minuti e il direttore di gara concede un altro penalty per un tocco di mano galeotto in area del Prato. Stavolta però Orefice si fa ipnotizzare da Pagnini che respinge di piede. Che occasione!

Al 20’ ancora Sanremese pericolosa: Buccino apre per Gagliardi, controllo e tiro, palla fuori non di molto. Un minuto dopo cross di Acquistapace da sinistra, testa di Orefice, palla a lato di un soffio.

Il Prato rialza la testa intorno alla mezz’ora: al 29’ angolo di D’Orsi, testa di Noferi, palla sopra la traversa. Un minuto dopo una rovesciata di Aleksic fa la barba al palo. Brivido!

Al 38’ ci prova ancora Orefice di testa nel cuore dell’area toscana, ma l’attaccante non inquadra il bersaglio.

Al 43’ tiro di Pardera dal limite, la palla deviata termina sul fondo.

Il primo tempo si chiude con il Prato avanti per 1-0.

Nella ripresa la Sanremese parte subito forte alla ricerca del pareggio: al 47’ Nouri mette in mezzo da destra, il tiro di Orefice viene respinto da Pagnini, poi il portiere dei toscani si oppone anche al tentativo sottomisura di Valagussa. Un minuto dopo un tiro sporco di Nouri deviato termina sul fondo a fil di palo. Al 50’ Pagnini è reattivo e respinge un altro tentativo di Orefice. Al 51’, sugli sviluppi di un corner, Valagussa, appostato quasi sulla linea di porta, ha la palla buona ma di testa mette incredibilmente sul fondo.

Al 55’ punizione di Gagliardi dal limite, palla alta di poco. Subito dopo primo cambio nella Sanremese: Anastasia rileva Bastita.

Al 56’ il Prato raddoppia: assist di Renzi, conclusione dalla media distanza di Nicoli, nulla da fare per Malaguti. Sanremese – Prato 0-2!

I matuziani rabbiosamente riaprono la gara dopo appena due minuti: il tiro di Gagliardi termina in rete complice anche un intervento stavolta non impeccabile di Pagnini. Sanremese – Prato 1-2!

Gagliardi è in stato di grazia e al 59’ sfiora la doppietta con un tiro che sibila fuori sfiorando il montante.

Al 62’ altra palla d’oro per Orefice nel cuore dell’area, Pagnini ancora una volta si oppone.

Al 65’ doppio cambio: entrano Mikhaylovskiy e Gemignani, escono Buccino e Valagussa.

Al 67’ ci pensa un implacabile Gagliardi, al termine di una bella azione corale, a gonfiare per la seconda volta la rete toscana e a trovare il pareggio. Sanremese – Prato 2-2!

Sempre Gagliardi ci riprova al 69’, palla fuori. Un minuto dopo Pagnini è di nuovo superlativo su Anastasia.

Al 76’ Mikhaylovskiy toccato duro da Bellucci è costretto ad uscire, al suo posto entra Ferrari.

All’82’ Vita rileva Orefice.

All’84’ altro miracolo di Pagnini che chiude col corpo lo specchio della porta a Gagliardi.

All’ultimo minuto di recupero Vita ha la palla buona davanti a Pagnini ma calcia alto.

Finisce 2-2, si va ai rigori.

Dagli undici metri sbagliano Gagliardi e Giacchino, Malaguti neutralizza il rigore di Bellucci ma non basta. Il penalty decisivo per i toscani lo realizza Angeli. Agli ottavi passa il Prato. La Sanremese esce dalla Coppa comunque tra gli applausi dei suoi tifosi.

IL TABELLINO

SANREMESE: Malaguti, Buccino (65’ Mikhaylovskiy) (76’ Ferrari), Acquistapace, Bregliano, Giacchino, Gagliardi, Valagussa (65’ Gemignani), Orefice (82’ Vita), Gatelli, Nouri, Bastita (55’ Anastasia). A disposizione Piazzolla, Aita, Larotonda. Allenatore Matteo Andreoletti

PRATO: Pagnini, Sciannamè (65’ Angeli), D’Orsi, Pardera, Aleksic, Djbrill Ba (67’ Soldani), Nicoli (80’ Romiti) Noferi, Tavanti (46’ Lugnan), Renzi (77’ Bellucci), Goretti. A disposizione: Cangioli, Ianas Marcus. Allenatore Marco Amelia

ARBITRO: Dylan Marin di Portogruaro

ASSISTENTI: Giovanni Boato di Padova, Marco Roncari di Vicenza

RETI: 11’ Aleksic; 56’ Nicoli, 58’ e 67’ Gagliardi

NOTE: giornata tipicamente autunnale, terreno in buone condizioni. Ammoniti Gagliardi, Sciannamè, Bellucci, Aleksic, Giacchino. Al 13’ Pagnini para un rigore a Orefice. Angoli 10-4 per la Sanremese. Recupero 2’ pt, 6’ st. Sequenza rigori: Gagliardi parato, Aleksic gol, Vita gol, Bellucci parato, Giacchino palo, D’Orsi gol, Ferrari gol, Soldani gol, Anastasia gol, Angeli gol.