Pavia, De Stradis: "Dubito ormai che si possa ricominciare"

Eccellenza Lombardia
30.03.2020 20:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Pavia, De Stradis: "Dubito ormai che si possa ricominciare"

Il calciatore del Pavia, Giovanni De Stradis, ha rilasciato un'intervista all'ufficio stampa della società lombardia:

Buongiorno Vanni! Come state tu e la tua famiglia?

Io e la mia famiglia stiamo bene. Stiamo rispettando tutte le precauzioni restando a casa, sperando che possa passare questa brutta situazione che credo ricorderemo a vita.

• Ti stai allenando in prospettiva prossima stagione o pensi che questa possa ricominciare?

Mi sto allenando per essere sempre pronto; dubito ormai che si possa ricominciare, ma non è un buon pretesto per stare fermi, bisogna essere sempre in forma allenandosi giorno dopo giorno.

• Che progetti hai per la prossima stagione?

Per la prossima stagione spero di riprendere ciò che ho lasciato personalmente, aldilà di tutto è stata una stagione ricca di emozioni. Non ho ancora parlato con la società ma queste cose le vedremo più in là. Il mio obiettivo è sempre quello di ritornare in Serie D dove ci sono stato due anni, ma la priorità va al progetto del Presidente e del Direttore che sembra sia di livello assoluto in una piazza fantastica con i suoi tifosi a Pavia!

• Il tuo numero di maglia preferito?

Ho sempre giocato con il 10 o con il 7, ma preferisco il 10.

• Un messaggio ai tifosi?

Innanzitutto la prima parola che mi viene da dire ai tifosi è GRAZIE! Grazie per averci supportato anche nei momenti di difficoltà, con la speranza che ritorneremo a gioire tutti insieme e gridare nuovamente “Forza Pavia”.