Colpo di mercato del Massafra: preso Baratto

Prima Categoria Puglia
28.08.2019 06:30 di Davide Guardabascio   Vedi letture
Colpo di mercato del Massafra: preso Baratto

La società del Massafra ha annunciato aver raggiunto l'accordo con il centrocampista classe 1986 Gennaro Baratto. Trattasi di un grande colpo di mercato portato a termine dalla società canarina. Il direttore Generale Pino Difino (Nella foto con il giocatore) è riuscito a superare la concorrenza di società, anche di serie superiore, che avevano il giocatore nel mirino.

Il neo tesserato giallorosso è cresciuto nelle giovanili del Grottaglie per poi passare in Serie D sempre a Grottaglie collezionando 20 presenze.
Ha indossato le maglie di Carosino in Promozione, Fragagnano in promozione, San Giorgio in Promozione, Maruggio in eccellenza e promozione e nelle ultime 5 stagioni a Lizzano dove ha indossato anche la fascia da capitano. Con l’arrivo di Baratto il presidente Fernando Rubino lancia un appello alla città: "Avevamo detto alla tifoseria, alle istituzioni, agli sponsor che avremmo costruito una squadra competitiva per potere dare enormi soddisfazioni a tutti. Ebbene l’arrivo di questo forte centrocampista e frutto di enormi sacrifici che la società tutta sta facendo. Un tassello che si va ad aggiungere ad una squadra già formata da grandi giocatori e soprattutto da veri uomini che stanno dimostrando grande attaccamento alla maglia. Ci auspichiamo che la città riconosca gli impegni che stiamo mantenendo e che si continui ulteriormente a sostenere i nostri grandi sforzii tramite l’acquisto del biglietto al botteghino la domenica o eventuali contributi economici per pubblicità da parte di sponsor. Uniamoci tutti e proviamo a scrivere la storia”.

Il giocatore al suo arrivo a Massafra è apparso molto entusiasta e soprattutto motivato: “Sono onorato di indossare questa maglia e giocare in una grande piazza come Massafra. Ringrazio la società e tutti per la calorosa accoglienza. Spero di fare grandi cose e raggiungere grandi obiettivi. Forza Massafra".

Il neo tesserato centrocampista ha svolto i primi test con mister Minosa lavorando singolarmente.