Cragno verso il riscatto? Monza valuta il futuro tra lui e Montipò

23.06.2024 23:30 di  Francesco Vigliotti   vedi letture
Cragno verso il riscatto? Monza valuta il futuro tra lui e Montipò

Il futuro della porta del Monza resta un'incognita. Alessio Cragno, portiere di proprietà dei brianzoli, sembrava destinato a un futuro radioso qualche anno fa, ma le ultime stagioni non sono state fortunate e la sua carriera si è un po' arenata.

Di Gregorio verso la Juventus, Cragno o Montipò per il dopo?

Con Michele Di Gregorio, portiere rivelazione dell'ultima stagione, ormai promesso sposo alla Juventus, il Monza è alla ricerca di un nuovo numero uno. Le due ipotesi principali sono il ritorno di Cragno tra i pali e l'acquisto di Lorenzo Montipò dall'Hellas Verona.

Cragno favorito per motivi economici?

Secondo ForzaMonza.it, la permanenza di Cragno come nuovo titolare sembra stia guadagnando terreno. Se il Monza dovesse perdere la corsa a Montipò, infatti, sarebbe difficile trovare un nuovo portiere a costi contenuti. Per questo motivo, la dirigenza biancorossa avrebbe raffreddato i contatti con Como e Parma, che erano interessati all'ex portiere del Cagliari. I contatti con altre squadre potrebbero riprendere se arrivasse una nuova offerta per Cragno.

La decisione finale dipenderà da diverse variabili, tra cui la volontà di Cragno di rilanciarsi al Monza e la disponibilità di alternative sul mercato a prezzi accessibili. Solo il tempo dirà quale sarà il futuro di Cragno e della porta del Monza.