Sorrento, mister Maiuri attacca il Picerno: «Dovrebbero vergognarsi»

12.02.2024 11:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Sorrento, mister Maiuri attacca il Picerno: «Dovrebbero vergognarsi»

Vincenzo Maiuri è un fiume in pieno dopo il ko interno rimediato contro il Picerno. L'allenatore del Sorrento ieri si è scagliato così contro il Picerno: "Il direttore generale del Picerno Greco mi ha offeso con l'epiteto di pezzo di merda e a fine partita voleva anche darmi la mano ma io ho rifiutato. Noi siamo gente vera e persone serie ma soprattutto il Sorrento Calcio è una famiglia e chi sbaglia ed esce da casa nostra non ci entrerà mai più. Per questo voglio dire al nostro ex calciatore Petito che è in forza al Picerno che il suo comportamento è stato deplorevole perchè ci ha sputato contro nel vero senso della parola e non una volta sola. Queste cose sono veramente brutte e questi gesti poi sono stati diretti a chi ti ha cresciuto".

Continua: "Non voglio poi parlare di Murano che ha anche preso a schiaffi un raccattapalle ma sono certo i signori di Picerno diranno che quello che sto dicendo che non è vero ed invece io sono qui proprio per ribadire a gran voce quanto è accaduto ed il mio racconto è la ricostruzione di quello che abbiamo dovuto subire questa sera in casa nostra. Queste cose vergognose non dovrebbero mai accadere".