Vis Pesaro, il presidente Bosco: "Tutto quello che ci ha impedito di giocare prima, ce lo impedisce ancora oggi"

22.05.2020 22:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
Vis Pesaro, il presidente Bosco: "Tutto quello che ci ha impedito di giocare prima, ce lo impedisce ancora oggi"

Mauro Bosco, presidente della Vis Pesaro, intervenuto ai microfoni di solovispesaro.it, ha dichiarato: "L’unica parola che mi viene in mente è stupore. Non ci aspettavamo una decisione del genere da parte della FIGC, totalmente in controtendenza con le esigenze che avevamo espresso noi presidenti di Lega Pro. Fermare questa stagione era la cosa più importante da fare, scelta su cui c’era una volontà compatta. Questa decisione, che è stata completamente ribaltata, deriva da problemi oggettivi: etici, sanitari e imprenditoriali. Tutto quello che ci ha impedito di giocare prima, ce lo impedisce ancora oggi. A cominciare dai protocolli sanitari, inapplicabili nella nostra categoria, per continuare con le responsabilità dei medici. Anche loro hanno dichiarato che la ripartenza a queste condizioni è impossibile".