La Pro Sesto sbanca Sondrio e continua la sua corsa

08.12.2019 19:15 di Redazione NotiziarioCalcio.com   Vedi letture
La Pro Sesto sbanca Sondrio e continua la sua corsa

Secondo stop consecutivo per il Sondrio superato alla Castellina dalla capolista Pro Sesto. Nel corso dei 90 minuti si è vista la superiorità della squadra prima in classifica con i padroni di casa capaci di costruire una sola grande occasione nella ripresa. Al 5° ci prova dalla distanza Bulgarella, Guerci alza sopra la traversa. Lancio lungo per Fognini, palla in mezzo di prima e De Respinis per un soffio non impatta ad un metro dalla porta. Al 17° capolista pericolosissima, incursione centrale di Motta conclusa con un tiro a lato dall'altezza del dischetto. Rigore al 21° per fallo di Boni su Motta, trasformazione impeccabile di Monni per il vantaggio ospite. Raddoppio della Pro Sesto al 40: punizione dal limite scodellata a centroarea,Caverzasi anticipa tutti e sul rimbalzo insacca di testa. Ad inizio ripresa il Sondrio cambia subito tre uomini: fuori Spaneshi, Panatti, Austoni e dentro Moroni, Damo, D'Amuri. Altro rigore per la Pro Sesto al 5°, rasoterra di Segato che colpisce il palo alla sinistra di Guerci. Un minuto dopo Moroni si libera in area e calcia quasi a botta sicura, il portiere in uscita sventa con il corpo. 

Sondrio-Pro Sesto 0-2
Marcatori: Monni su rigore 21'pt; Caverzasi 40'pt.
Sondrio: Guerci, Pezziardi, Spaneshi (Moroni 1'st) (Pasquinelli 37'st), Drovetti, Ambrosini, Boni, Fognini, Jamal (Bramante 7'st), De Respinis, Panatti (Damo 1'st), Austoni (D'Amuri 1'st). A disp.: Finamore, Ottone, Mossinelli. All.: Marelli. 
Pro Sesto: Tamma, Giubilato, Bulgarella, Gattoni, Caverzasi, Bosco, Segato, Gualdi, Monni (Cominetti 21'st), Scapuzzi (Capelli 41'st), Motta (Tota 34'pt). A disp.: Cioffi, Viganò, Bettini, Paoluzzi, Crosariol, Carnevale. All.: Parravicini.
Arbitro: Grasso di Ariano Irpino. Assistenti: Torraca di La Spezia e Cesarano di Castellammare di Stabia.