Seravezza - Livorno senza tifosi amaranto: il settore ospiti resterà chiuso

02.03.2024 07:45 di Nicolas Lopez   vedi letture
Seravezza - Livorno senza tifosi amaranto: il settore ospiti resterà chiuso

Il tanto atteso big match della 25ª giornata di Serie D nel girone E tra Seravezza e Livorno sarà caratterizzato dall'assenza dei tifosi amaranto. Questa decisione è stata presa in seguito alle disposizioni delle Autorità competenti, che hanno ordinato la chiusura del settore ospiti, vietando la vendita dei biglietti ai sostenitori livornesi.

Il Livorno ha prontamente informato i propri tifosi attraverso i canali ufficiali, illustrando la possibilità e le modalità per richiedere il rimborso dei biglietti per coloro che li avevano già acquistati. La squadra si appresta a vivere questa sfida senza il supporto diretto dei propri sostenitori, ma resta concentrata sull'obiettivo di ottenere un risultato positivo nella competizione.

l comunicato

L’Unione Sportiva Livorno 1915 comunica che le autorità di pubblica sicurezza, in seguito alla determina dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, hanno disposto il divieto di vendita dei biglietti ai residenti nel Comune di Livorno e nella provincia per la partita Seravezza-Us Livorno, ottava giornata di ritorno del campionato di Serie D girone E, in programma domenica 3 marzo alle 14.30 allo stadio Buon Riposo di Seravezza (Lucca). La determina dell’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive riguarda le tifoserie coinvolte negli episodi di domenica 25 febbraio a Livorno.

La prevendita è stata interrotta nella mattinata di oggi, venerdì 1° marzo. Tutti coloro che hanno acquistato il biglietto per il settore ospiti di Seravezza, che resterà chiuso in base alla disposizione delle autorità di pubblica sicurezza, possono richiedere e ottenere il rimborso rivolgendosi al Punto Amaranto dello stadio Armando Picchi nelle giornate di oggi, venerdì 1° marzo, fino alle 19, e di domani, sabato 2 marzo, dalle 10 alle 12.30 e dalle 15 alle 19.

L’Unione Sportiva Livorno 1915, seppur consapevole dell’amore e della passione della tifoseria per i colori amaranto, invita i propri sostenitori a non seguire la squadra nella trasferta di domenica 3 marzo a Seravezza, in modo tale da scongiurare il rischio di un’eventuale squalifica del campo per una o più giornate o di altri provvedimenti disciplinari, che complicherebbero sensibilmente il cammino dell’Us Livorno in questa stagione sportiva.

Seravezza-Us Livorno verrà trasmessa in diretta su Granducato Tv, media partner della società, che a inizio stagione ha acquisito i diritti Lnd per trasmettere le dirette audio-video di tutte le partite esterne dell’Us Livorno. La gara, come di consueto, sarà trasmessa sul canale 15 del digitale terrestre e in streaming.