Vigor Carpaneto, mister Rossini: «Meglio quando siamo andati sotto»

14.10.2019 20:30 di Francesco Pizzoccheri   Vedi letture
Vigor Carpaneto, mister Rossini: «Meglio quando siamo andati sotto»

Stefano Rossini, tecnico della Vigor Carpaneto, si è così espresso dopo il pareggio sul campo della Correggese: “Per assurdo siamo andati meglio dopo aver subito il gol, iniziando a giocare, provando le nostre cose. Io sono qui da una settimana, ci vuole tempo e sotto questo punto di vista mi aspettavo qualcosa in meno. Io credo ci siano due basi fondamentali: quella mentale e quella fisica. Sotto quest’utimo punto di vista, dobbiamo lavorare molto, verso l’ora di gioco abbiamo avuto un calo, con 2-3 elementi con i crampi.  Sotto l’aspetto mentale, i ragazzi sono stati molto bravi, anche perché abbiamo trovato di fronte una squadra forte, che gioca e sa giocare. Strada facendo, in fase di non possesso siamo riusciti a mettere in pratica le contromisure dopo esser partiti comunque aggressivi. Inoltre, in fase di possesso abbiamo provato tante cose che avevamo testato in questi giorni. Il modulo? Per me è sempre subordinato ai principi e alle caratteristiche dei giocatori; ho fatto un ragionamento e ho lavorato sul 3-5-2, all’inizio bisogna dare un po’ di certezze, da lì poi aumentano le situazioni. Credo che il pareggio sia il risultato corretto: noi abbiamo preso due legni, ma anche subìto alcune ripartenze dove ci è andata bene. Come ho detto anche ai ragazzi, le situazioni, positive e negative, te le tiri dalla tua parte”.