Euro 2024 - La Svizzera ne fa tre all'Ungheria

15.06.2024 18:10 di  Alessandra Galbussera   vedi letture
Euro 2024 - La Svizzera ne fa tre all'Ungheria

Euro 2024 inizia con un'emozionante partita tra Svizzera e Ungheria, con la prima che si aggiudica la vittoria per 3-1. La Svizzera ha dominato il primo tempo, segnando due gol con Duah e Aebischer, mentre l'Ungheria ha cercato di rimanere in partita con un gol di Varga nella ripresa. Tuttavia, Embolo ha segnato il terzo gol per la Svizzera nel finale, chiudendo la partita.

La partita è iniziata subito con un'emozione, con la Svizzera che ha segnato dopo soli 13 minuti. Duah ha segnato il primo gol, con l'assistenza di Aebischer, dopo che la rete era stata inizialmente annullata e poi convalidata con l'aiuto del VAR. La Svizzera ha continuato a premere e intorno alla mezz'ora Aebischer ha segnato il secondo gol, con un'ottima prestazione personale.

Nella ripresa, l'Ungheria ha cercato di reagire, con Szoboszlai che ha cercato di prendere in mano la squadra. Tuttavia, è stato Varga a segnare il gol della speranza per l'Ungheria, con un colpo di testa su cross di Szoboszlai. Tuttavia, la Svizzera ha gestito bene il vantaggio e Embolo ha segnato il terzo gol nel finale, sfruttando un errore della difesa ungherese.

In generale, la Svizzera ha meritato la vittoria, con una prestazione solida e tre gol segnati. L'Ungheria ha cercato di rimanere in partita, ma non è riuscita a superare la difesa svizzera. La Svizzera si candida quindi come una delle favorite per la vittoria finale di Euro 2024.