Pescatori Ostia, Crespina: "Siamo vogliosi di fare bene"

26.09.2019 23:30 di Massimo Poerio   Vedi letture
Fonte: Riccardo Troiani
Pescatori Ostia, Crespina: "Siamo vogliosi di fare bene"

Biglietto da visita importante per uno dei nuovi Squali, arrivato da poco al Borghetto, con i più grandi della prima squadra di mister Lodi, dopo l'esperienza vissuta con lo Sff Atletico a Fregene

Infatti, nell'ultima partita, disputata dalla squadra gialloverde a Latina contro il Bainsizza, Matteo Crespina, giovane portiere talentuoso classe 2001, si è tolto la soddisfazione, all'esordio con la Prima Squadra, di parare un calcio di rigore, sullo 0 a 0, nella primissima parte dell'incontro.

Un'emozione incredibile, ma anche importantissima per la compagine del Borghetto che, scampato il pericolo, ha colpito con Di Paolo (appena ripartita la ripresa), dovendo però accontentarsi, alla fine, di un punto nonostante la bellissima prestazione:

"Buonasera a tutti e grazie di questa intervista. Si, da una parte c'è la grande felicità di questo rigore parato e delle prestazione, dall'altra però il rammarico di non aver portato a casa i tre punti".

Grandi emozioni, come detto, per questa nuova avventura, partita a Via dei Brigantini. E Matteo sta vivendo tutto con grande felicità, lavorando al meglio con il bravo mister dei portieri, Diego Sacchi:

"Si, mi sono trovato subito molto bene. Gran bel gruppo, mister che mi ha subito accolto bene, e poi c'è Diego. Con lui si è costruito subito un grande feeling, perchè è un bravo mister che ti fa lavorare bene e che ti aiuta a migliorare".

Tanta felicità che, però, deve far posto ora alla concentrazione, massima, in vista della A.C. Fonte Meravigliosa, avversaria domenica al Borghetto. Obiettivo 3 punti per gli Squali...

"Dobbiamo assolutamente vincere. Il Lodovichetti deve essere il nostro fortino per puntare ad una salvezza tranquilla. E' importante incanalare il rammarico per la mancata vittoria a Latina, nella rabbia agonistica da mettere in campo per conquistare altri tre punti dopo quelli vinti con merito contro il Palocco. Stiamo lavorando bene, siamo carichi e vogliosi di far bene".

Bene così, allora. Matteo porta tanta freschezza e tanta energia ad una Pescatori pronta a dare battaglia. 
E noi saremo presenti a tifare, Matteo e la Pescatori intera.