CasateseRogoredo, Sassella: "Abbiamo accarezzato il sogno Serie D"

Eccellenza Lombardia
23.05.2019 20:30 di Massimo Poerio   Vedi letture
Fonte: Paolo Galbiati
CasateseRogoredo, Sassella: "Abbiamo accarezzato il sogno Serie D"

Un presidente energico e carismatico che sa coniugare il vecchio e il nuovo corso nel migliore dei modi, trasportando con la sua proverbiale affabilità ogni evento verso il successo. In questa intervista conosceremo meglio il numero uno della CasateseRogoredo, Gianni Sassella.

Presidente Sassella domanda inevitabile: la Prima Squadra?
Sono molto rammaricato, abbiamo a lungo accarezzato il sogno serie D in tutto il girone di Andata arrivando allo spareggio a pari punti in casa nostra con il NibionnOggiono. Grande partita, bellissima cornice di pubblico, per un istante ho davvero pensato che avremmo vinto, ma il calcio è affascinante anche per questo, capace di scardinare ogni rosea previsione e sovvertire ogni pronostico. Abbiamo lottato fino all’ultimo secondo dell’ultima partita per poter entrare nei playOff senza riuscirci. Inutile ora in questa sede analizzare i motivi di questo mancato traguardo, di sicuro ci riproveremo con maggiore forza il prossimo anno sempre a fianco del nostro bravo e infaticabile Direttore Sportivo Fabio Viganò.

Da un mancato traguardo, a un titolo Regionale vinto con la Juniores …
I ragazzi, lo staff tecnico della Juniores Regionali A sono l’orgoglio e la soddisfazione di questo anno della mia CasateseRogoredo perchè vincere il titolo regionale non è certo facile e alla portata di tutti. Sono felicissimo per mister Andrea Ronchi e tutto il suo Staff per aver saputo sapientemente portare i nostri colori sul più alto gradino del podio, nonostante l’avventura si sia poi interrotta con l’Ardor Lazzate in modo roccambolesco aggiungo, non sottrae di certo nulla al valore tecnico dei ragazzi e del mister. Un grande applauso da parte mia e da tutta la dirigenza.

Il settore giovanile biancorosso Presidente è in continuo movimento e in crescita costante. Possiamo partire già con un nome certo per la prossima stagione: Cesare Bertolino?
Sicuramente Cesare Bertolino sarà il Direttore Sportivo del Settore Giovanile anche per la stagione 2019/2020, la società ha fiducia nelle sue competenze professionali e io lo ringrazio personalmente per il lavoro svolto fino ad ora. In questo anno tutte le annate si sono battute molto bene, dimostrando in qualità di non avere nulla di inferiore a tutte le società blasonate del territorio. Ringrazio Walter Moriggi e il suo staff per l’ottimo lavoro svolto, nota di merito per i nostri Allievi 2003 che si sono distinti in un grande campionato, ma voglio elogiare tutti indistintamente per aver tenuto alto l’onore di questa grande società. Non posso non menzionare l’eccellente lavoro dello staff tecnico e dei ragazzi dei Giovanissimi 2005 vincendo in finale di stagione il prestigioso titolo di Campioni Provinciali della Provincia di Lecco.

Scendiamo con ordine di annate. L’attività di base.
Un’annata che ha dato lustro ai nostri colori, nonostante alcune problematiche sorte, ora in risolvendo senza problemi, tutti ragazzi di tutte le annate si sono dimostrate sul campo molto valide e sempre all’altezza di ogni avversario.
Ringrazio Alessandro Buono in tutto e per tutto quello che attraverso la sua professionalità è riuscito a trasmettere e a dare alla nostra società, a fine Dicembre ha espresso la sua voglia di nuove esperienze lavorative e ci lascerà; saluto in anticipo il nuovo Direttore Sportivo dell’attività di base per la stagione 2019/2020, persona molto competente e professionale, arriva dal mondo professionistico e sono sicuro che farà molto bene qui alla CasateseRogoredo. Per il momento non svelerò il suo nome, ma lo farò solo nel momento più oppurtuno.

Ultimi, ma non certo ultimi come importanza i biancorossi più piccini della Scuola Calcio …
Sono molto orgoglioso di loro, grazie al lavoro del nostro Direttore Sportivo Paolo Galbiati e del suo Staff Tecnico è cresciuta sia in numero che in soddisfazione dimostrando in questo finale di stagione tutta la loro forza, ma soprattutto la loro grande crescita.

In questo anno purtroppo ci hanno lasciato alcuni nostri grandi amici …
Un anno davvero doloroso sotto questo aspetto, quando ci lascia un amico rimane un grande vuoto dentro di noi. Quest’anno stiamo affrontando il dolore della perdita addirittura di tre nostri grandi compagni di avventura: Ciccio, Giuseppe e Giorgio. Ci hanno lasciati, ma è rimasta una grande ricchezza dentro di noi che non morirà mai: il loro ricordo di grande persone di sport che ci aiuterà ogni giorno a fare sempre meglio anche e soprattutto per la loro memoria.

A proposito di novità come procede il progetto del nuovo centro sportivo?
Il progetto è stato approvato in Comune e in società lo stiamo portando avanti con tutta la forza che abbiamo in nostro possesso per lasciare un segno significativo a questa società. Il mio intento è quello di consegnare nel più breve tempo possibile un Centro Sportivo che dia il giusto lustro al Comune di Casatenovo.

Arrivata alla Seconda Edizione per tutta la durata del mese di Maggio si svolge la Casatese Cup …
Sono solo dispiaciuto per il brutto tempo di questo mese, ma molto orgoglioso di come si sta svolgendo tutta la manifestazione. Per creare tutto questo ci vuole molto coraggio e competenza e sono davvero fortunato ad avere collaboratori che ogni anno organizzano in modo impeccabile il divertimento di 120 squadre coordinando 1200 atleti nel nostro centro sportivo. Per questo li ringrazio tutti indistintamente, dalla direzione del torneo, alla biglietteria, al ristoro, ai responsabili del campo. Tutti contribuiscono a questo grande successo!

Presidente Sassella per l’anno calcistico 2019/2020 conferme o saluti?
La società che ho la fortuna e il privilegio di presidere ha confermato tutti i direttori sportivi della scorsa stagione a fronte dell’ottimo lavoro svolto e del programma di crescita presentato per la prossima stagione. Questi i Direttori Sportivi: DS Fabio Viganò Prima Squadra / Juniores Regionali A; DS Cesare Bertolino Settore Giovanile; DS Paolo Galbiati Scuola Calcio. Come detto il nome del nuovo Direttore Sportivo dell’Attività di Base lo renderò noto nel momento più opportuno. Auguro a loro un proficuo lavoro alla CasateseRogoredo!

Pres ci saranno ulteriori novità prima della fine dell’anno calcistico?
Novità ci sono e anche ottime. Posso solo dire che a partire da Luglio il nostro lavoro potrà cogliere finalmente i suoi frutti portando a questa società benefici sia tecnici che di immagine. Non posso aggiungere altro per il momento.