Gualdo Casacastalda, lascia il diesse Angelini: "Non c'entra la riduzione di budget"

Eccellenza Umbria
11.05.2019 18:00 di Ermanno Marino   Vedi letture
Gualdo Casacastalda, lascia il diesse Angelini: "Non c'entra la riduzione di budget"

Il  direttore sportivo Simone Angelini ha detto addio al Gualdo Casacastalda. Il dirigente lascia dopo la vittoria del campionato di Promozione e l'approdo in Eccellenza.

Il suo saluto in una lettera aperta che di seguito pubblichiamo.

"In merito ad alcune notizie comparse su alcuni organi di stampa ci tengo a fare delle dovute ed opportune precisazioni. La vittoria di domenica è stata un'apoteosi ed esplosione di felicità di tutto un ambiente che merita di essere l'unico aspetto in rilievo in questo momento. Le scelte personali, spesso, dipendono da aspetti famigliari, di vita ed anche di motivazioni!

Tutti elementi che sono alla base di ogni attività in cui un individuo si cimenta. Nessuna papabile riduzione del budget come da qualche parte erroneamente riportato, nessuna scelta sui programmi futuri (che mai sono stati esposti dalla società). Semplicemente il giusto momento in cui "salutarsi" dal punto di vista calcistico ma non per la vita. Ad un ambiente al quale per sempre dirò grazie per avermi fatto vivere emozioni e momenti di vita unici. Grazie a Roberto Balducci per avermi dato la possibilità di inserirmi in questa "famiglia", grazie al Presidente Fabrizio Rinaldini per tutto quello che ha fatto, grazie a Piero, Alfio, Marco, Sergio, Sante, lo staff i nostri splendidi giocatori e tutta la società!


Riportare grandi e gravi inesattezze mi sembra alquanto pretestuoso o comunque frutto di una non corretta interpretazione dei fatti. In ogni cosa c'è un inizio ed una fine... e l'unico motivo sono le scelte personali alla base di questa decisione
Forza Gualdo !... sempre!"