L'Accademia Borgomanero vince di misura contro il Settimo

Eccellenza Piemonte Valle d'Aosta
18.09.2023 00:30 di  Davide Guardabascio   vedi letture
L'Accademia Borgomanero vince di misura contro il Settimo

La squadra di mister Fiorito ha la meglio anche contro il Settimo. Vittoria meritata ma complicata vista la tenacia della squadra di mister Gatta che a termine della partita ha di che recriminare per le due espulsioni subite ai danni di due giocatori. La prima per alcune parole sentite dall’arbitro di Boido, impossibile decifrare, la seconda per una doppia ammonizione, forse eccessivo l’ultimo giallo, ai danni di Picone Chiodo. Detto questo però c’è da sottolineare l’inoperosità di Salina praticamente per tutta la gara e le belle parate di Fasan che hanno mantenuto in partita gli ospiti.

La decide Alfarano con un gran gol dalla tre quarti. Un tiro potente e preciso che si è insaccato all’incrocio. Ora la squadra è attesa due sfide insidiose: mercoledì alle 20.30 lo Stresa ad Arona per il secondo turno di Coppa Italia e nel prossimo weekend la gara contro la corazzata Pro Novara.

Accademia – Calcio Settimo 1-0

Accademia: Salina, Perinetto, Alfarano (19’ st Gazzetta), Barbui (37’ st D’Elia), Baldi, Giovane (43’ st Modena), Gioria, Zani, Kouadio, Gjini (11’ st Albini). A disposizione: Mersini, Inzaghi, Lischetti, Ranzani. All.: Fiorito
Calcio Settimo: Fasan, Cannavo (27’ st Oddone), Cafa (38’ st Botta), Stano (29’ st De Paolis), Picone Chiodo, Barale, De Mitri (21’ st Ghia Jan), Dansu, Niang, Spoto, Boido (8’ st Costa). A disposizione: Mattiello, Gueye, Barbero, Pipino. All.: Gatta.
Arbitro: Leone sez di Collegno
Assistenti: Berta e Brivitello sez di Novara
Marcatore: 16’ pt Alfarano
Note: calda giornata di fine estate, terreno in perfette condizioni. Ammoniti: Perinetto, Gioria, Gazzetta, Corona, Gjini dell’Accademia; Botta, Picone Chiodo, De Mitri del Settimo. Angoli: 3, 3. Recupero: pt 2, st 8. Espulsi: Boido per proteste e Picone Chiodo per doppia ammonizione.