Unione Calcio, ultima in casa del 2019 contro la Fortis Altamura

Eccellenza Puglia
07.12.2019 14:30 di Elena Gestra   Vedi letture
 Unione Calcio, ultima in casa del 2019 contro la Fortis Altamura

Rinvigorita dal successo esterno maturato al 95’ al “Manzi Chiapulin” di Barletta, l’Unione Calcio Bisceglie punta alla continuità di risultati nel match in programma domenica 8 dicembre, alle ore 14.30, al “Di Liddo” contro la Fortis Altamura e valevole per la quattordicesima, nonché penultima giornata d’andata del campionato di Eccellenza Pugliese.

Gli azzurri puntano a  conquistare l’intera posta in palio che permetterebbe loro di risalire posizioni in classifica e cancellare lo zero dalla casella vittorie casalinghe, dato che ne fa finora l’unica squadra a non aver ottenuto i tre punti in casa.

Sulla gara contro il Barletta, sul mercato, e sull’impegno di domenica contro la squadra murgiana, si è soffermato il Direttore Sportivo Roberto Storelli ai microfoni di Unione Group: “E’ stata la vittoria piu’ difficile perché, dopo la delusione in Coppa contro il Vieste, ci aspettavamo che i ragazzi potessero fare un’ottima prestazione contro la squadra biancorossa. I ragazzi lo hanno dimostrato giocando quasi un tempo in dieci, mantenendo campo e concentrazione. Dall’inizio del campionato – prosegue Storelli - ci manca qualche punto complice qualche ingenuità, cosa che a Barletta non è accaduta. Si tratta di una vittoria che sicuramente potrà dare una buona dose di fiducia al gruppo".

Quella di domenica al "Di Liddo" sarà una gara molto ostica per la squadra allenata da mister Di Simone, considerando che la Fortis Altamura mette nel mirino il terzo risultato utile di fila dopo il pareggio per 3-3 contro il Martina e la vittoria in casa per 3-1 ai danni del San Marco. I murgiani, dopo un inizio di campionato molto complicato e grazie al cambio di allenatore avvenuto dopo poche giornate, si trovano attualmente nella zona medio alta della classifica con 18 punti a cinque lunghezze dalla zona playoff. “ I ragazzi hanno sempre messo voglia e disponibilità in campo e fuori - prosegue Storelli - , ma, complice qualche ingenuità, non abbiamo portato risultati positivi a casa anche quando meritato. Bisognerà ripartire dalla spinta positiva di Barletta: sono certo che contro la Fortis Altamura faremo bene”.

Non sarà del match il centrale Dispoto, appiedato per un turno dal Giudice Sportivo a causa del rosso rimediato contro il Barletta.

L’ultimo precedente tra i biscegliesi e la Fortis Altamura risale al gennaio 2019 con i baresi che si imposero per 1-0 grazie alla rete di Alessandro Pennacchia all’ultimo minuto di gioco. 

Unione Calcio – Fortis Altamura sarà diretta da Rocco Epicoco di Brindisi che sarà coadiuvato da Riccardo Mele di Lecce e Andrea Vitobello di Barletta.

Al match potranno assistere solamente 99 spettatori, con il 30% di presenza riservato ai rappresentanti della squadra ospite. I tagliandi saranno acquistabili presso “Pedone Ferramenta” in Via Capitan Gentile, 15. Costo del biglietto è di 5 euro.