Battipagliese, Ragone nuovo presidente pro-tempore

Aria di rivoluzione nella Piana del Sele dopo l'addio definitivo di Amoddio.
03.11.2012 10:00 di Davide Maddaluno  articolo letto 942 volte
Fonte: il roma
Battipagliese, Ragone nuovo presidente pro-tempore

Per adesso sono io al timone della società ma tra qualche giorni ci saranno nuovi imprenditori a prendere le redini in mano della Battipagliese”. Firmato Rodolfo Ragone, il medico della squadra che in questa fase è stato chiamato in causa per consegnare nelle mani dei nuovi imprenditori questa Battipagliese che comunque da questo momento in poi può guardare all’immediato futuro con rinnovate ambizioni dopo alcune settimane trascorse davvero nel limbo e senza avere nessuna certezza. Ragone ha poi spiegato perché Amoddio ha deciso alla fine di regalare il club : “Amoddio ci ha dato questa opportunità e noi gli siamo grati – afferma – in ogni caso da adesso in poi le cose andranno per il meglio specie quando ci saranno questi nuovi imprenditori con i quali siamo già in trattativa e che tra qualche giorno annunceremo tramite una conferenza stampa”. A fargli eco il dirigente Di Feo: “Effettivamente quello di Amoddio è stato un bel gesto in un momento particolarmente delicato per questa società. Adesso ci aspetta però una sfida dura in quel di Potenza dove si spera che la squadra dopo aver ritrovato la giusta serenità possa fare del suo meglio”. Quella che ha attraversato la Battipagliese è stato quindi una crisi profondo e che ha tenuto in apprensione i tifosi in questi ultimi giorni. Ieri, intanto, la squadra ha sostenuto una seduta di lavoro pomeridiana alla quale hanno preso parte tutti gli effettivi della rosa. Dopo il pesante ko con l’Internapoli c’è tutta la voglia di ben figurare, ammesso che si scenderà in campo, al cospetto di una delle squadre più quotate del girone come il Potenza. Unica defezione rappresentata dal portiere Carotenuto che causa squalifica non potrà essere regolarmente tra i pali. Al suo posto giocherà il giovane Primadei.