Mercato in fermento per Shaqir Tafa: piace a due top club di D

10.07.2024 11:00 di  Redazione NotiziarioCalcio.com  Twitter:    vedi letture
Mercato in fermento per Shaqir Tafa: piace a due top club di D

Il calciomercato estivo entra nel vivo e uno dei nomi che sta attirando l'attenzione di diverse squadre è quello di Shaqir Tafa, difensore centrale classe 1998. Nato a Fondi il 14 novembre, ma di nazionalità albanese, Tafa si distingue per la sua imponente statura di 191 centimetri, caratteristica che lo rende particolarmente efficace nel gioco aereo.

La carriera di Tafa ha seguito un percorso interessante, con esperienze in diverse categorie del calcio italiano. Cresciuto nel settore giovanile del Palermo, il difensore ha dimostrato fin da subito un potenziale che lo ha portato a calcare i campi della Serie C e della Serie D.

Nella stagione appena conclusa, Tafa ha vestito la maglia del Forlì nel girone D della Serie D, disputando un campionato di buon livello. Le sue prestazioni sono state caratterizzate da costanza e affidabilità, come dimostrano le 30 presenze accumulate. Nonostante il ruolo prettamente difensivo, il giocatore è riuscito anche a trovare la via del gol, segnando nella partita casalinga contro il Lentigione, seppur in una sconfitta della sua squadra.

Il curriculum di Tafa vanta esperienze significative in Serie C, categoria in cui ha militato con diverse squadre di tradizione. Ha indossato le maglie di Piacenza, Recanatese, Sicula Leonzio, Cuneo e Monopoli, accumulando un bagaglio di esperienza importante per un giocatore della sua età. Queste esperienze gli hanno permesso di affinare le sue capacità tecnico-tattiche e di maturare come atleta.

In Serie D, oltre all'ultima stagione con il Forlì, Tafa ha giocato anche con il Ravenna, dimostrando di poter essere un elemento di spicco anche in questa categoria.

Secondo quanto riportato in esclusiva da Notiziariocalcio.com, il futuro di Shaqir Tafa potrebbe presto conoscere una svolta importante. Due club di Serie D hanno manifestato un forte interesse per il difensore: si tratta della Pro Sesto e dell'Ancona. Entrambe le società vedono in Tafa un potenziale rinforzo di qualità per la propria retroguardia.

La Pro Sesto, squadra lombarda con ambizioni di promozione, potrebbe offrire a Tafa la possibilità di giocare in un contesto competitivo e stimolante. D'altra parte, l'Ancona, storica società marchigiana, rappresenterebbe un'opportunità per il difensore di mettersi alla prova in una piazza appassionata e con una lunga tradizione calcistica.