Parte anche il Campionato Nazionale Juniores Under 19

02.10.2021 10:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Parte anche il Campionato Nazionale Juniores Under 19

Si alza il sipario sulla nuova stagione del Campionato Nazionale Juniores Under 19. Ieri al via la fase regolare con l'anticipo delle ore 17.00 Aglianese-Sangiovannese (G)*, mentre domani alle 15.30 scenderanno in campo tutte le altre formazioni (in totale sono 157 divise in 12 gironi).

Sono cinque le variazioni di orario: la gara Folgore Caratese-Leon (B) anticipa alle 14.30, seguita da Porto D’Ascoli-Castefidardo (F) alle 17.00, Chieri-Fossano (A) alle 17.30, Lavagnese-Vado (A) alle 18.00 così come la gara San Giorgio-Nola (M).

Numerose le variazioni di campo: la gara Arconatese-Casatese (A) sarà disputata al campo Aldini di Milano, Fanfulla-Alcione Milano (B) al comunale Restelli di Tavazzano, VirtusCiseranoBergamo-Desenzano Calvina (C) al Pesenti Pigna di Alzano Lombardo, Campodarsego-Trestina (D) al campo di Sant’Andrea Campodarsego, Este-Montebelluna (D) al comunale di Battaglia Terme, Union Clodiense-Cjarlins (D) al Gambelli di Isola dell’Unione, Forlì-Ravenna (E) presso il comunale Panteri di Meldola, Foligno-Recanatese (F) al campo comunale A di Foligno, Cascina-Forte Querceta (G) al comunale di Marina di Pisa, Follonica Gavorrano-Livorno (G) al Nicoletti di Follonica, Ghiviborgo-Prato (G) al Moscardini di Barga, Lornano Badesse-Pianese (G) all’Uopini di Monteriggioni, Seravezza-Poggibonsi (G) al comunale La Pruniccia di Pietrasanta, Chieti-Gladiator (H) al Di Pillo di Tollo, Pineto-Nereto (H) al De Cecco di Città S’Angelo, Vastese-Aurora al Di Vittorio di Scerni, Cassino-Cynthialbalonga (I) al Salvetti di Cassino, Rieti-Aprilia (I) al campo comunale di Città Ducale, Bisceglie-Gravina (L) al Di Liddo di Bisceglie, Città di Fasano-Casarano (L) allo Scianni di Aberobello, Matino-Altamura (L) al Congedi di Ugento e Mariglianse-Lavello al Santa Maria delle Grazie di Marigliano.

Quattro le gare posticipate: Gozzano-Borgosesia (B) si giocherà il giorno 3 ottobre alle 10.30, Trestina-Montegiorgio (F) il 4 ottobre alle 15.30, Nocerina-Rotonda (N) alle 15.30 del 23 ottobre e Cavese-San Luca (N) lo stesso giorno (orario da definire).

Designazioni arbitrali:

Girone A
Bra-Derthona (Arbitro Cavallo di Cuneo), Asti-Imperia (Andeng Tona Mbei di Cuneo), Chieri-Fossano (Iorfida di Collegno), Lavagnese-Vado (Conti di Genova), Ligorna-Pro Vercelli (Prastaro di Genova), PontdonnazHonearnad-Sestri Levante (Mancuso di Ivrea), Ticino-Saluzzo (Amigliarini di Verbano Cusio Ossola), Sanremese-Casale (Del Panta di Imperia)

Girone B
Arconatese-Casatese (Scarano di Seregno), Città di Varese-Crema (Negri di Legnano), Fanfulla-Alcione Milano (Semeraro di Monza), Folgore Caratese-Leon (Rastellino di Seregno), Novara-Legnano (Barberis di Torino), City Nova-Caronnese (Scalvi di Lodi), Vis Nova Giussano-Castellanzese (Foppoli di Lovere), Gozzano-Borgosesia (La Luna di Collegno)

Girone C
Ambrosiana-Brusaporto (Pinna di Vicenza), San Martino Speme-Breno (Conte di Castelfranco Veneto), Sona-Brianza Olginatese (Scomazzon di Bassano del Grappa), Sporting Franciacorta-Caravaggio (Allegri di Mantova), Tritium-Caldiero Terme (Santeramo di Monza), Villa Valle-Calepina (Bonetto di Como), VirtusCiseranoBergamo-Desenzano Calvina (Copelli di Mantova)

Girone D
Adriese-Arzignano Valchiampo (Zampaolo di Chioggia), Campodarsego-Triestina (Fighera di Treviso), Este-Montebelluna (Scomparin di San Donà di Piave), Spinea-Dolomiti Bellunesi (Targhetta di Castelfranco Veneto), Levico Terme-Mestre (Azam di Arco Riva), Luparense-Cartigliano (Dogliani di Conegliano), Clodiense Chiogga-Cjarlins Muzane (Nonnato di Adria)

Girone E
Bagnolese-Progresso (Astorri di Piacenza), Cattolica-Mezzolara (Partisani di Rimini), Forlì-Ravenna (Franceschi di Ferrara), Rimini-Lentigione (Rinaldini di Forlì), Sammaurese-Borgo San Donnino (Zauli di Imola), Sasso Marconi Zola-Carpi (Laurato di Modena)

Girone F
Cannara-Tiferno Lerchi (Giovagnoli di Perugia), Foligno-Recanatese (Apuzzo di Terni), Perugia-Arezzo (Oristanino di Perugia), Porto D’Ascoli-Castelfidardo (Latuga di Pesaro), Tolentino-Alma Juventus Fano (Tasso di Macerata)

Girone G
Aglianese-Sangiovannese*(Cecchi di Lucca), Cascina-Real Forte Querceta (Alderighi di Empoli), Città di Pontedera-Scandicci (Gallà di Pistoia), Follonica Gavorrano-Pro Livorno (Sorvillo di Piombino), Lornano Badesse-Pianese (Marchi di Siena), Seravezza Pozzi-Poggibonsi (Poggianti di Livorno), Ghiviborgo-Prato (Tonin di Piombino)

Girone H
Chieti-Gladiator (Battistini di Lanciano), Matese-Castelnuovo Vomano (Cavalli di Benevento), Pineto-Nereto (Scaramella di Teramo), S. Nicolò Notaresco-Vastogirardi (Raiola di Teramo), Vastese-Aurora Alto Casertano (Carlini di Lanciano)

Girone I
Cassino-Cynthialbalonga (Fini di Frosinone), Flaminia CivitaCastellana-Insieme Formia (Fiore di Roma 1), Montespaccato-Terme Fiuggi (Di Benedetto di Roma 1), Ostiamare Lido-Trastevere (Nicotera di Aprilia), Real Monterondo-Vis Artena (Carrone Tamburro di Tivoli), Rieti-Aprilia Racing (Iozzia di Roma 1), Unipomezia- Nuova Florida (Sciacchitano di Latina)

Girone L
Bisceglie-Gravina (Bellarte di Molfetta), Bitonto-Molfetta (Racanelli di Bari), Brindisi-Audace Cerignola (Maestoso di Lecce), Città di Fasano-Casarano (Andreula di Molfetta), Virtus Matino-Altamura (Albano di Taranto)

Girone M
San Giorgio-Nola (Della Corte di Napoli), Giugliano-Aversa (Valcaccia di Castellammare di Stabia), Portici-Casertana (Capezza di Napoli), Sorrento-Afragolese (Esposito di Ercolano), Mariglianese-Lavello (Di Placido di Ariano Irpino)

Girone N
Cittanova-Rende (Calabrò di Battipaglia), Gelbison-Castrovillari (Rossomando di Salerno), Santa Maria Cilento-Lamezia Terme (Oliva di Nocera Inferiore)