Il Napoli United ne fa tre al Real Forio

Eccellenza Campania
18.04.2021 07:00 di Anna Laura Giannini   Vedi letture
Il Napoli United ne fa tre al Real Forio

Ci sono tanti motivi per essere felici e soddisfatti di questa vittoria. Tra questi le assenze, ma la squadra allenata da mister Fasano ha dimostrato di poter contare su una rosa ampia. Un successo che non sorprende perché fin dalle prime battute il Napoli United si dimostra più concentrato, compatto e soprattutto pericoloso in area di rigore avversaria con le sue continue accelerate. Ed infatti dopo appena un quarto d'ora Lamarra viene impegnato in più occasioni. La più insidiosa capita sui piedi di Dieng che però trova la traversa. Al 22’ tiro centrale di De Luise Massimo senza problemi blocca Petriccione. Al 32’ Chavarria ruba palla e si invola solo dinanzi alla porta avversaria, non tira, attende il compagno ma Giordano non aggancia il passaggio. Ma il vantaggio è dietro l'angolo: al 34’ gran gol di Chavarria di testa che raccoglie cross dalla destra di D’Angeli e stacca per lo 0-1. Napoli United meritatamente avanti!

Nella ripresa dopo due minuti arriva subito il raddoppio di Giordano che realizza con un bellissimo tiro a giro dopo una serpentina tra gli avversari. Grande soddisfazione e gioia per Giordano che esordisce e finalmente torna in campo dopo aver scontato una lunga squalifica di tre giornate. All’ottavo minuto ci prova Kaio, il suo tiro è di poco a lato, dopo un ottimo recupero e passaggio di Chavarria. Un giro di orologio e si rivede il Real Forio: Akrapovic si oppone al tiro sicuro di Massimo De Luise. Al 12’ Giordano cade al limite dell’area di rigore ma l’arbitro fa continuare e ammonisce per proteste Iacono che chiedeva il secondo giallo per presunta simulazione del numero 11 dello United. Doppio cambio al 17’ per il Napoli United: dentro Evacuo e Conte per Chavarria e Arrulo. Al 20' ancora gli ospiti con uno straordinario Dieng, al suo esordio il classe 2003, che dà filo da torcere alla difesa avversaria, ma il suo tiro è fuori. Il Real Forio prova ad accorciare in un paio di occasioni. Ma al 27’ minuto si rende nuovamente pericoloso il Napoli United con Renelus che si invola tutto solo davanti all’area di rigore ma non trova compagni a sostegno. Il gol è questione di secondi: Tomasin serve un assist perfetto per Evacuo che in mezza girata realizza lo straordinario 3-0 al 31’. Al 39’ Fiorentino prova a scuotere i suoi con un bel tiro insidioso ma Petriccione devia in angolo. Napoli United a 4 punti in classifica. 0 gol subiti in due gare e la consapevolezza di poter ben figurare in questo campionato. Sabato prossimo ancora una volta in trasferta sull'Isola Verde, questa volta l'avversario sarà il Barano.

Real Forio – Napoli United 0-3

Real Forio: Lamarra, Veneziano (Annunziata), De Luise Vittorio, Iacono, Capuano, Sorrentino (Fiorentino), Cantelli, Di Spigna, De Luise Massimo (Boria), Castaldi (Migliaccio), Sirabella (Mazzella). A disposizione: Pasero, Trani, Lubrano, Chiaiese. All.: Flavio Leo

Napoli United: Petriccione, D’Angeli (Tomasin), Diarra (Salimbe), Fernandes Arrulo (Evacuo), Akrapovic, Dieng, Kaio, Angelillo, Chavarria (Conte), Marigliano, Giordano (Renelus). A disposizione: Salzano, Tomasin, Scheler, Perrett, Sheriff. All.: Salvatore Fasano

Reti: 34’Chavarria, 47′ Giordano, 77′ Evacuo

Ammoniti: Giordano (N U), De Luise V (R F), Iacono (R F), Castaldi (R F)

Arbitro: Ciaravolo di Torre del Greco

Assistenti: Capano di Napoli – Orazio di Frattamaggiore