Potenza, il presidente Caiata: «Compagnon ha messo in ginocchio l'Avellino»

02.12.2020 21:30 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Potenza, il presidente Caiata: «Compagnon ha messo in ginocchio l'Avellino»

Salvatore Caiata, presidente del Potenza, si dice pienamente soddisfatto della prestazione della sua squadra al netto della sconfitta interna contro l'Avellino: "Oggi ho ritrovato la cosa più importante: la squadra. Hanno fatto una grande partita, posso soltato fargli un grande applauso. Ero sicuro che sarebbe andata così. Mi sento tranquillo, non voglio farmi condizionare da nessuno. Da oggi inizia un nuovo cammino. Abbiamo avuto tante occasioni e la gara è stata decisa da un episodio. Abbiamo tenuto il campo benissimo, finalmente non ci siamo battuti e abbiamo giocato con grinta. Esco dal campo con maggiore sicurezza, tranquillità e serenità. Ho fatto applaudito la squadra, hanno trovato la quadratura. Lo ripeto, oggi inizia un nuovo campionato. Prima non ero soddisfatto, oggi invece le cose sono cambiate. Voglio fare un plauso particolare a Mattia Compagnon, un ragazzo che ha messo in ginocchio l'Avellino e la sua difesa per 60 minuti. Ha fatto una partita maestosa".

Caiata ha poi continuato parlando della classifica: "E' cortissima, con questa determinazione la risaliremo in fretta. Dobbiamo guardare soltanto a noi, sono convinto che arriveremo ai playoff. Seguiamo la nostra strada. La soddisfazione per la prestazione supera l'amarezza per il risultato".