Castrovillari, domenica il derby col Locri è l'ultimo treno play-out

21.02.2024 20:30 di Michele Caffarelli   vedi letture
Fonte: Gazzetta del Sud
Castrovillari, domenica il derby col Locri è l'ultimo treno play-out

Ultimo treno playout. Col Locri, infatti, il team del Pollino “inizia” il primo filotto di gare casalinghe che possono dimezzare il passivo salvezza. Sono tutti scontri diretti. Il Castrovillari, che sembra esser stato abbandonato anche dallo zoccolo duro degli sportivi, continua a far segnare risultati tutt'altro che confortanti, e questo nonostante i quattro gol (tutti su calcio da fermo) incassati a Canicattì. Il campo ha proposto un gruppo di lavoro che tiene, almeno per una ottantina di minuti, poi il tracollo per motivazioni che sono legate alla concentrazione e alla voglia di tirasi fuori dalle sabbie mobili in cui ci si dimena dall'inizio della stagione.

La ripresa degli allenamenti non ha offerto particolari novità, se non quella di una lunga discussione, all'interno dello spogliatoio, prima di prendere la via del campo. Resta un dato preciso: la società sembra essere assente dalle dinamiche di una compagine che, dal canto suo, continua a non offrire nemmeno un appiglio di salvezza. Le prossime ore saranno decisive per capire se e come questo Castrovillari andrà a giocarsi le chance salvezza con Locri, Igea Virtus, Acireale, San Luca, Portici e Gioiese. Ma i punti sarebbero molti di più. Sempre che si inizi veramente a fare sul serio.