Il Siena torna alla vittoria: un gol di Guidone stende il Siena

24.02.2021 20:10 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Il Siena torna alla vittoria: un gol di Guidone stende il Siena

Il Siena torna alla vittoria dopo un mese: l’ultima volta i tre punti con la Sangiovannese furono certamente più tribolati e passarono anche per il tribunale. Lo Scandicci del turno infrasettimanale non è sembrato meritevole della posizione che occupa, e sul piano del gioco ha messo spesso in difficoltà una squadra che, ancora, ha qualche rimasuglio del periodo russo-lettone di inizio 2021.

Non per niente, sono gli ospiti a partire meglio lo Scandicci: subito, al 3′, Ferretti – cercato proprio dal Siena in questa sessione di calciomercato – impegna centralmente Narduzzo; pochi secondi Crocchianti si stira durante uno scatto, e viene sostituito da Haruna. Il Siena preme e, intorno al 20′, giunge al tiro con Gibilterra, che però risulta impreciso spedendo sopra la traversa. Cinque minuti dopo, una bella combinazione tra Mignani e Guidone porta il capitano alla conclusione, rimpallata dalla difesa ospite. L’occasione buona capita nei piedi di Sare dopo una giocata ubriacante di Gibilterra: prima Iacoponi para, poi lo stesso 42 spara alto. Alla mezz’ora, il Siena concretizza il dominio territoriale: il cross filtrante di Agnello dalla destra viene impattato in maniera superba dalla zuccata di Guidone, che supera l’estremo difensore dei Blues e porta in vantaggio i suoi. Lo Scandicci fa comunque una buona partita, arrivando al tiro per merito di Kernezo, che bacia l’esterno della rete. Ai punti meglio il Siena, nei primi 45′, ma lo Scandicci, a dispetto della penultima posizione in classifica, è in partita. Al 65’, per poco Iacoponi la combina grossa ciccando l’intervento su retropassaggio di Viola, ma il pallone esce di un metro abbondante: lo stesso numero 5, in proiezione offensiva, tre minuti dopo colpisce di nuca e manda alto. La partita si infiamma nei minuti finali: prima Sinisgallo conclude al set dove Narduzzo riesce ad arrivare con la punta delle dita e poi, sul successivo corner, Carminati salva sulla linea una conclusione arrivata in mischia. Il concitato recupero non porta a niente, e sancisce la vittoria bianconera.

SIENA – SCANDICCI 1-0
Reti: 31’ Guidone
Siena (4-3-3): Narduzzo; Crocchianti (6′ Haruna), Carminati, Farcas, Martina (87’ Ruggeri); Agnello, D’Iglio (73’ Bani), Sare; Gibilterra, Guidone (73’ Orlando), Mignani. A disp. Gragnoli, Marcocci, Morosi, Zulpa. All. Alberto Gilardino
Scandicci (3-5-2): Iacoponi; Viola, Francalanci, Diana; Meucci, Di Benedetto (46’ Marini), Mazzolli (75’ Sinisgallo), Borgarello (58’ Tacconi), Zaccagnini (77’ Bertoletti), Ferretti (85’ Imbrenda), Meucci. A disp. Bruni, Ficini, Frascadore, Liberati. All. Claudio Davitti
Arbitro: Davide Gandino di Alessandria (Umbrella-Ielardi)
Note: ammoniti Mazzolli, Davitti. Recupero 1′ pt