Terranuova Traiana, chiuso l'arrivo in prestito di Mazzolli

31.07.2020 13:45 di Massimo Poerio   Vedi letture
Terranuova Traiana, chiuso l'arrivo in prestito di Mazzolli

Il Terranuova Traiana ha comunicato ufficialmente di aver perfezionato l’accordo per l’acquisizione a titolo temporaneo, fino al 30 giugno 2021, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alessandro Mazzolli.

Nato a Firenze il 27 febbraio 1995, fratello gemello di Federico (nella prossima stagione a Scandicci, ex San Donato Tavarnelle, Sangiovannese e Poggibonsi tra le altre) Alessandro Mazzolli, esterno difensivo di piede destro, alto 170 centimetri, cresce calcisticamente nelle giovanili di Fiorentina e Pisa.

Nella stagione 2014-2015 vince il campionato di Promozione con il Grassina disputando 19 partite e realizzando 4 reti. La stagione seguente è con la Fortis, dove resta per 3 anni. Il primo è in serie D dove colleziona 23 presenze condite con un gol, poi 2 tornei di Eccellenza entrambi con 27 presenze ed una rete. Approda nel 2018-2019 a Poggibonsi, 18 presenze e 2 gol, quindi inizia l’ultima stagione tornando nuovamente a Borgo San Lorenzo (12 presenze ed un gol) e poi a dicembre si trasferisce a Tarquinia dove con il Corneto disputa 13 partite nel campionato di Eccellenza laziale, prima dello stop forzato causa emergenza sanitaria.

Un giocatore di assoluta esperienza e di sostanza, difensore elegante e allo stesso tempo coriaceo.

Dopo gli arrivi di Cioce, Mattesini, Betti, Bega, Burzagli e le conferme di Sacconi, Massai, Marzi, Tomberli, Vestri, Bencivenni ed Alterini, oltre alle quote Chioccioli, Meazzini, Artini, Neri, Conteduca, Cioncolini e Rotesi, con Alessandro Mazzolli sbarca in riva al Ciuffenna un’ulteriore preziosa pedina messa a disposizione dal direttore sportivo Donello Resti nello scacchiere di mister Marco Becattini.