Modena, mister Tesser: «Gli incidenti di percorso sono preventivabili»

28.09.2021 08:45 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Fonte: modenasportiva
Modena, mister Tesser: «Gli incidenti di percorso sono preventivabili»

Le parole di mister Attilio Tesser alla vigilia della delicata trasferta a Cesena, in programma oggi:

“Ci saranno dei cambiamenti, bisogna valutare le condizioni fisiche. Sicuramente recuperiamo Tremolada, i giorni riposo gli hanno fatto bene e partirà dall’inizio. Il Cesena? Sarà una bella partita per il valore tecnico dell’avversario, ma dipenderà tanto da noi. Mi aspetto una bella partita intensa, sia dal punto di vista agonistico che tecnico. Qualche passo falso? Gli incidenti di percorso sono preventivabili. Abbiamo fatto tanti cambi, ma non dev’essere una scusante. Speravo di essere più in classifica. Però sono contento dei ragazzi e siamo quasi al livello di una vera squadra. Dove dobbiamo ripartire? Dalla reazione dopo il gol subito, e dopo essere rimasti in 10. La partita dell’altro giorno sta lì, dalla reazione dopo i gol e dal gioco espresso. Però dobbiamo essere più cattivi, e ne abbiamo parlato. Gli infortuni? Ingegneri starà fuori qualche giorno, mentre è tornato in gruppo Silvestri e Renzetti sarà a disposizione. Marotta? Ha sempre fatto gol in carriera, ed è il nostro attaccanti con i numeri migliori. Noi lo aspettiamo, e speriamo che si sblocchi presto anche lui, per mettersi tranquillo anche dal punto di vista mentale. Azzi? Ha quasi sempre giocato a destra, e noi l’abbiamo messo a sinistra per necessità. Per lui non fa differenza, ma deve essere il compagno di reparto a dargli una mano. Sicuramente sarà della partita. Renzetti? E’ un giocatore importante, ma devo valutare se farlo partire dall’inizio o meno.