Brindisi, mister De Luca: «Ci sono delle situazioni e delle domande a cui non posso rispondere...»

21.01.2021 14:00 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    Vedi letture
Fonte: iamcalcio.it
Brindisi, mister De Luca: «Ci sono delle situazioni e delle domande a cui non posso rispondere...»

Intervenuto nel post-gara ai microfoni dei colleghi di Studio 100, l'allenatore del Brindisi Claudio De Luca ha analizzato la sconfitta interna dei biancazzurri con il Molfetta. Queste le sue parole: 

"Abbiamo preso gol su punizione diretta dopo appena cinque minuti e per quello che è successo nella partita precedente i ragazzi hanno subito un po' questo. Tra primo e secondo tempo gli ho detto di continuare a crederci, capitano i momenti come questo in una stagione ma io ho detto loro di non abbattersi. Adesso bisogna essere bravi a non mollare, perché anche nelle difficoltà bisogna cercare di tirare fuori qualcosa. La reazione nel secondo tempo c'è stata, abbiamo trovato subito il gol poi però con la loro espulsione è diventata ancora più difficile perché non attaccavano più. Fino alla fine ci abbiamo provato, ma non è bastato. Peccato perché rispetto alla gara di Cerignola c'è stata una reazione diversa, ovviamente non possiamo essere contenti perché giochiamo sempre per vincere.

Rinforzi? Io faccio l'allenatore di questa squadra in base ai giocatori che la società mi mette a disposizione, non posso dire che cosa penso. Io mi sono assunto tutte le responsabilità dopo la sconfitta di Cerignola, anche dopo che abbiamo vinto non ho mai detto che abbiamo risolto i nostri problemi. Sappiamo che cosa può servire a questa squadra, però ci sono delle situazioni e delle domande a cui non posso rispondere io ma chi di competenza".