Sambenedettese, mister Antonioli: «Il clima è sicuramente diverso, però...»

07.12.2021 22:25 di Redazione NotiziarioCalcio.com Twitter:    vedi letture
Fonte: gazzettarossoblu
Sambenedettese, mister Antonioli: «Il clima è sicuramente diverso, però...»

Per la Samb è nuovamente tempo di campionato e domani sarà impegnata nella complicata e insidiosa trasferta di Notaresco. I rossoblù, tornati alla vittoria nell’ultima sfida casalinga contro il Castelnuovo, vogliono continuare a vincere per provare una risalita in classifica coplicata, ma ancora possibile. Queste le parole del di Mauro Antonioli alla vigilia della sfida contro il Notaresco:

«Dobbiamo dare continuità al risultato di domenica – le parole dell’allenatore rossoblù, subito dopo la rifinitura di questo pomeriggio -. Ci saranno condizioni diverse rispetto alla trasferta di Matese. Domani il campo permetterà di giocare. La Samb deve tirare fuori quello ha dentro, sia a livello di gioco che a livello di voglia, di carattere e vogliosi di portare a casa il risultato».

«In questi due giorni, dopo la vittoria di domenica contro il Castelnuovo, il clima è sicuramente diverso, però, come ha detto anche Lulli nel postpartita di domenica, dobbiamo continuare a lavorare e dare continuità ai risultati, altrimenti quello che abbiamo fatto domenica non servirà a nulla. Domani c’è l’esigenza di fare una buona prestazione anche fuori casa. Lo vogliamo noi, la società, i tifosi. Dobbiamo cercare in tutte le materie di portare a casa dei punti».

Sull’avversario di domani:

«Il Notaresco è una squadra ben organizzata che gioca un bel calcio ed è ben schierata in campo. Una squadra costruita per stare nelle prime posizioni e la loro classifica lo sta dimostrando. Il loro allenatore è lì da due anni e ha a disposizione giocatori di grande qualità che giocano insieme da molto tempo. Una squadra da prendere con le molle che farà di tutto per metterci in difficoltà e vincere la partita. Speriamo che sia una bella partita e di ottenere la vittoria.

Sugli infortunati:

Purtroppo, si è aggiunto Angiulli alla lista degli infortunati. Federico ha una lussazione al collo del piede e non sarà a disposizione domani. Non sappiamo per quanto tempo resterà indisponibile. Isacco è ancora alle prese con sintomi influenzali. Di positivo c’è il pieno recupero di Lulli, sperando che dia continuità sia nelle prestazioni che negli allenamenti».