Manfredonia, Michele Pazienza si ritira dal calcio giocato: "Ora comincia la seconda parte..."

10.08.2017 23:00 di Ermanno Marino  articolo letto 494 volte
Manfredonia, Michele Pazienza si ritira dal calcio giocato: "Ora comincia la seconda parte..."

"Si è chiusa la prima lunga parte della mia carriera nel calcio. Ora nuove sfide mi attendono sui campi di gioco, un mondo che è ormai la mia vita". Con queste parole il centrocampista trentacinquenne Michele Pazienza ha detto addio al calcio giocato. Dopo l'ultima stagione in Serie D col Manfredonia, il giocatore lascia con all'attivo 396 presenze in carriera di cui 271 in Serie A e 25 in Serie D. Tra le tante squadre in cui ha militato, particolare menzione meritano Bologna, Fiorentina, Udinese e, soprattutt, Napoli e Juventus. Con i bianconeri conquistò la Supercoppa Italiana.

Ora per lui c'è una nuova avventura: sarà l'allenatore della formazione Berretti del Pisa.