Guai finanziari per Cafu: all'asta la sua villa dei sogni

26.03.2024 09:15 di Nicolas Lopez   vedi letture
Guai finanziari per Cafu: all'asta la sua villa dei sogni

Cafu, l'ex leggendario difensore di Roma e Milan nonché due volte campione del mondo con il Brasile, si trova attualmente in una situazione finanziaria delicata nella sua terra natia. Secondo quanto riportato da fonti brasiliane, la sua sontuosa residenza a Barueri, nello stato di San Paolo, è stata messa all'asta per far fronte ai suoi debiti. Questa dimora di lusso, che si estende su 2.581 metri quadrati distribuiti su quattro piani e dotata di sei suite, piscina, campo da calcio, sala giochi, cinema, sala trofei, saune e persino un ascensore, è valutata circa 7,4 milioni di euro.

I creditori richiedono a Cafu di saldare un debito totale di 9,7 milioni di reais brasiliani (equivalenti a circa 1,8 milioni di euro), oltre agli 8 milioni di reais (circa 1,5 milioni di euro) di ipoteche. Il debito più rilevante è con il Banco Industrial, ammontante a 4,2 milioni di reais (circa 777.000 euro). L'ex campione del mondo sta cercando di evitare il tracollo finanziario.

Per far fronte al debito, la villa sarà messa all'asta partendo dal suo valore di mercato di 40 milioni di reais (7,4 milioni di euro), e in seguito verrà offerta a metà prezzo, ovvero 20 milioni di reais (3,7 milioni di euro), per saldare un debito complessivo di circa 17,7 milioni di reais (3,3 milioni di euro). Questa vendita all'asta potrebbe consentire a Cafu di coprire integralmente il debito.

Cafu non nega di dover saldare il debito e sta cercando di evitare l'asta della sua villa, sostenendo che essa rappresenta la sua residenza principale e come tale, in quanto bene di famiglia, non può essere pignorata. Inoltre, sottolinea che il pagamento del debito sarebbe garantito tramite altri suoi beni.