Prostituzione, traffico d'armi e droga: arbitro arrestato in una retata

30.05.2020 08:00 di Davide Guardabascio   Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Prostituzione, traffico d'armi e droga: arbitro arrestato in una retata

Slavko Vincic, arbitro sloveno che ha diretto diverse gare di Champions ed Europa League, è stato arrestato in un casolare di Bijeljina, in Bosnia, nell'ambito di un'operazione scattata per fermare un giro di prostituzione. Il 40enne, secondo quanto riportato dai media croati, sarebbe un cliente del giro di ragazze legato a Tijana Maksimovic. Nel corso dell'operazione, in cui sono stati fermati 25 uomini e 9 donne, la polizia ha sequestrato anche cocaina e armi.