Il Napoli Femminile si prende i tre punti: battuto il Trani

25.09.2022 23:15 di Nicolas Lopez   vedi letture
Il Napoli Femminile si prende i tre punti: battuto il Trani

Vittoria di misura ma strameritata del Napoli Femminile sul Trani. Un solo gol di scarto non rende bene l’idea della differenza che si è vista tra le due squadre anche se le pugliesi sono state brave a rimanere in partita fino alla fine. Dodici secondi e Napoli già pericoloso con Gomez ispirata da Pinna, ma Raicu ha bloccato.  La portoghese con il numero 7 ha però trovato l via del gol al settimo: assist al bacio di Ferrandi e diagonale preciso per il vantaggio azzurro. Al 15’ Pinna ha sfiorato il raddoppio su assist di Gomez ma ha trovato Raicu pronta alla respinta. Al 20’ Landa non ha trovato la volée vincente dopo un mancino di De Sanctis su assist di Pinna. Al 28’ bel sinistro a giro di Landa che è rientrata da destra, volo di Raicu a mettere in corner. Al 41’ schema su angolo del Napoli e ancorato Raicu a respingere in bello stile.

Ripresa al via senza cambi nelle fila azzurre. All’ottavo destro di Pinna da fuori e palla a lato. Quattro minuti dopo bel recupero palla delle azzurre in zona interessante e destro di Sara Tui a sorvolare la traversa. Al 20’ gol annullato a Nozzi per posizione irregolare sul destro in porta di Mauri a seguito di una palla inattiva. Al 28 palo clamoroso di Gomes che ha saltato anche il portiere su assist di Tui ma ha preso la base del montante. Al 37’ bella azione di Pinna che ha armato il destro di Mauri da fuori, palla a lato. Da quel momento le azzurre hanno controllato senza soffrire e portato a casa i tre punti.

il tabellino

Napoli Femminile - Trani 1-0

Reti: Gomes 7’ p.t.

Napoli Femminile (4-3-3): Copetti; Dulcic, Di Marino, Nozzi, De Sanctis; Strisciuglio (dal 36’ p.t. Mauri), Ferrandi (dal 26’ s.t. Franco), Sara Tui; Landa, Gomes, Pinna (dal 36’ s.t. Adam) (Tasselli, Di Bari, Albertini, Oliva, Illiano, Tamborini). All.: Lipoff

Trani (3-5-2): Raicu; Zavarese, Varriale, Lissom; Riboldi, Vasquez, Morucci, Crespi (dal 22’ s.t. Sgaramella), Morreale; Cochis, Manno (dal 18’ s.t. Mandou) (Meleddu, Ventura, Sgaramella, Arrabal, Corvasce, Mandou, Delvecchio). All.: Pistolesi

Arbitro: Guerra di Venosa (Cozza-Fanara)

Note: pioggia battente, spettatori 150. Amm.: Di Marino (N), Riboldi, Cochis (T). Rec.: 1’ p.t, 4’ s.t.